Sorgenia
cerca
Accedi accedi

“Smartworking - La Webserie”: il digital learning che punta sull’ironia

  1. Home
  2. Smart energy
  3. “Smartworking - La Webserie”: il digital learning che punta sull’ironia

Piazza Copernico realizza per i dipendenti di Sorgenia i contenuti per vivere al meglio la “vita connessa”. Eraldo Colombo, senior partner della società specializzata in digital learning: “Poche istruzioni, leggere e divertenti, per lavorare meglio lavorando smart”

Lo smart working diventa l’argomento di una web serie per i dipendenti di Sorgenia, con l’obiettivo di formare le persone in modo leggero e divertente, e aiutarle a vivere il new normal. Mettendole in guardia dai possibili rischi del lavoro agile e aiutandole a conciliare al meglio la vita privata con quella lavorativa. A realizzare la serie è Piazza Copernico, e a spiegare di cosa si tratta è Eraldo Colombo, senior partner della società specializzata in digital learning.

piazza-copernico-eraldo-colombo.jpg

Colombo, come è strutturata la web serie, e attorno a quali obiettivi è stata pensata?

Smartworking - La Webserie” è pensata come mix tra le web serie contemporanee e le sit-com tradizionali. È costruita sulle vicende di un ristretto numero di personaggi, in un ambiente familiare e ordinario, un condominio rivoluzionato dallo smart working.

L’obiettivo è agevolare l’immedesimazione dello spettatore, che si riconosce ed empatizza con i protagonisti. In questo modo informiamo divertendo. In ogni episodio sono rappresentate situazioni tipiche di vita lavorativa in smart working, in cui vengono trattati alcuni aspetti di criticità - ma anche di valore - attraverso situazioni assurde, comiche eppure decisamente verosimili. Non mancheranno piccoli “omaggi” alle serie tv del momento.

I temi sono sistematizzati al termine dell'episodio in una breve infografica da scaricare, un memo da tenere sempre a portata di mano per vivere al meglio la propria vita ‘connessa’: poche istruzioni per l'uso per lavorare meglio, per lavorare smart.

piazza-copernico-web-serie.jpeg

Ci dice qualcosa in più di Piazza Copernico? Di cosa vi occupate?

Possiamo affermare, senza false modestie, di essere una delle aziende leader in Italia nel settore del Digital Learning. Siamo stati pionieri nel campo e oggi siamo in grado di offrire esperienze di formazione a tutto tondo. Crediamo che non esista apprendimento senza una bella esperienza, e fedeli a questo principio aiutiamo i nostri clienti a costruire una learning strategy completa ed efficace. Un punto qualificante per arrivare a questo obiettivo sono le attività di ricerca e sviluppo a cui ci dedichiamo con passione, per trovare soluzioni distintive e all’avanguardia nel metodo e nelle tecnologie. Vale per tutto quello che realizziamo: corsi online multidisciplinari coinvolgenti e mai banali, webinar design, gamification. E ovviamente produzione di video, dalle web serie agli spot, dai video interattivi alle teaching pills.

piazza-copernico-backstage-green-screen.jpg

Siamo inoltre proprietari di un Learning Management System che garantisce ai nostri clienti uno spazio di apprendimento su misura, in cui le persone possano sentirsi curate anche grazie al nostro service di supporto. Il people caring è il punto di partenza del nostro modo di fare formazione, e quando i nostri valori si rispecchiano in quelli dei nostri clienti, nascono progetti esplosivi.

Come nasce la vostra collaborazione con Sorgenia?

Lavoriamo insieme da circa quattro anni, e in questo arco di tempo abbiamo realizzato diversi progetti innovativi. Ci riconosciamo molto nei valori di Sorgenia, perché sono anche i nostri: il continuo misurarsi con le sfide tecnologiche, l’attenzione all’ambiente, la cura delle persone, il coraggio di osare e di provare sempre nuove esperienze, l’impegno per l’inclusion e la diversity. Nei nostri progetti guardiamo oltre e in positivo. È con questo spirito che, in un momento difficile di emergenza sanitaria, con l’esigenza dell’azienda di comunicare ai propri dipendenti da mesi in smart working, è nata l’idea di una web serie dedicata. E Sorgenia ha accolto con entusiasmo la proposta di Piazza Copernico.

È possibile educare al valore e alle opportunità dello smart working riuscendo anche a essere “leggeri” e divertenti

Certamente sì. Consideriamo l’ironia una risorsa importante, sia negli aspetti relazionali sia nel processo di apprendimento. Abbiamo scelto il registro ironico per informare intrattenendo, per intercettare il bisogno di sorridere, per pensare fuori dagli schemi e invitare ad accogliere i cambiamenti con un approccio positivo.

piazza-copernico.png

Prevedete la possibilità di interagire con i dipendenti di Sorgenia man mano che il progetto andrà avanti, con feedback o magari veri e propri contributi che provengano da loro?

Sì, coinvolgeremo i dipendenti Sorgenia in varie fasi e in diverse forme. Parteciperanno come protagonisti in alcuni episodi della serie: potranno raccontare la loro esperienza di smart working, e i loro input saranno preziosi. Inoltre la serie sarà accompagnata da una campagna di condivisione social.

Come sarà possibile proseguire in questa partnership per il futuro? Avete iniziato a pensare a una “seconda stagione” della web serie?

Ovviamente sì, ma niente spoiler!