Sorgenia
cerca
Accedi accedi

USmartConsumer, spendere meno grazie ai contatori intelligenti

  1. Home
  2. Smart energy
  3. USmartConsumer, spendere meno grazie ai contatori intelligenti

Dal primo marzo al via il progetto europeo che favorisce la riduzione dei consumi, moltiplicando i servizi offerti dagli operatori energetici

Ridurre i consumi energetici con contatori intelligenti è adesso possibile con USmartConsumer, il progetto comunitario che mira a diminuire gli sprechi, e di conseguenza i costi in bolletta, dei consumatori grazie ad un uso efficiente di questi dispositivi. Il piano, finanziato dall’Unione europea nell’ambito del programma Eie (Energia intelligente per l’Europa), iniziato lo scorso 1 marzo, ha l’obiettivo di aumentare il numero dei cittadini italiani che utilizzano la lettura e i dati forniti dai contatori per tagliare i consumi in casa, ma anche di moltiplicare i servizi offerti da parte degli operatori energetici.

 

PIU’ EFFICIENZA PER I CONTATORI

USmartConsumer, che ha durata triennale, vede la collaborazione di 10 enti provenienti da diversi paesi europei sotto il coordinamento della Spagna. Anche l’Italia è protagonista, rappresentata dalla società Aisfor. In questo modo, attraverso un corretto uso dei contatori smart, il progetto si allinea perfettamente agli obiettivi della politica nazionale e comunitaria, che vogliono un utente informato e consapevole dei consumi elettrici della propria abitazione, che rappresentano ad oggi il 28% di tutti i consumi.

 

COSA FARE

Molte le azioni da mettere in campo previste, a partire da una analisi dei bisogni e delle aspettative dei cittadini sui loro consumi energetici, fino ad arrivare a tavoli di concertazioni tra gli operatori di settore e campagne informative. In ogni caso, tutte le attività saranno volte a promuovere l’uso efficiente dei contatori intelligenti, che a loro volta porterà ad una maggiore consapevolezze dei consumatori sulle possibilità di risparmio e ad una maggiore sinergia con gli operatori del settore.

 

CONTATORI INTELLIGENTI

Il contatore intelligente è uno strumento che permette di sviluppare una maggiore conoscenza di quanto e come si sta consumando elettricità all’interno della propria abitazione, ma è una soluzione ideale anche per gli uffici. I cosiddetti smart meter, infatti, permettono all’utente di capire in tempo reale gli sprechi energetici. Gli stessi sono capaci di suggerire strategie di risparmio in basa alla tipologia di consumi rilevate. In Italia già il 97% delle famiglie ne possiede uno nel settore elettrico ed entro il 2014 arriveranno anche quelli per il gas. 

 

@Idart87

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di  Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter.