Sorgenia
cerca
Accedi accedi

"Porta i tuoi amici" story: le scelte di Giuseppe

  1. Home
  2. Smart energy
  3. "Porta i tuoi amici" story: le scelte di Giuseppe

Un’amicizia nata ai tempi di Beverly Hills 90210 e, dopo anni, diventata sempre più forte e "conveniente", grazie al risparmio con Sorgenia

Nel 1998 per sentirsi un personaggio di Beverly Hills 90210 ci voleva un attimo. Era sufficiente cambiare canale e indossare un bel paio di jeans a vita alta. È così che tre amici, cresciuti in un piccolo paesino abruzzese, in provincia di Chieti, hanno trascorso la loro giovinezza. Giuseppe, Elena e Federico passavano i pomeriggi sullo scooter alla ricerca di cose nuove da fare, poi sono cresciuti: due si sono innamorati, mentre Giuseppe continua a essere un cuore solitario. Anche se loro strade si sono divise, c'è sempre la via del risparmio con Sorgenia che li unisce, grazie al programma Porta i tuoi amici. 

 

Caro Giuseppe, perché hai scelto il tuo amico per Porta i tuoi amici, quale rapporto vi lega?

In realtà questa volta parliamo di due amici: Elena e Federico. Ho scelto di condividere la promozione di Sorgenia con una coppia di amici con cui ho trascorso la mia giovinezza e spero di passare con loro anche la vecchiaia. Il nostro rapporto di amicizia è nato oltre 30 anni fa, attraverso conoscenze in comune nel nostro paesino abruzzese. Abbiamo passato di tutto insieme, senza mai staccarci per più di qualche mese. Poi loro hanno deciso di innamorarsi e di sposarsi, tra di loro, e io, purtroppo, sono ancora single. E non perdo occasione per imbucarmi a casa loro per cena.

 

Scegli il momento in cui hai capito che il vostro rapporto è davvero speciale.

Mah, credo che il nostro rapporto sia stato speciale fin da subito. Dalle nostre prime uscite in macchina per arrivare al mare a Roseto degli Abruzzi, alle prime ubriacature. Non immaginavo di poter rimpiangere così tanto quell'età. I ricordi più divertenti ce li ho di quel periodo. 

 

Scegli un aspetto per cui siete totalmente diversi e spiegaci il perché. 

Forse nelle nostre scelte di vita. Loro due hanno desiderato mettere sù una bella famiglia e ora sono genitori di due fantastici bambini che mi chiamano “zio”. Io, al contrario, sono un po' il viveur del gruppo di amici. Vi confesso che ancora mi piace fare tardi il sabato sera e difficilmente riesco ad avere una relazione stabile.

 

Scegli una cosa folle o avventurosa che vorresti fare con loro.

L’ho già fatta e vi confesso che lo rifarei. Era il 2007 e siamo andati tutte e tre in vacanza in Vietnam. Non dimenticherò mai le immersioni nella baia di Ha Long. Un Patrimonio Unesco che regala visioni mozzafiato. Stupendo!

 

Scegli una coppia di famosi che rappresenta il vostro rapporto.

All'epoca, verso la fine degli anni '90, ci agghindavamo come i protagonisti di Beverly Hills 90210. Guardando la serie mi sentivo figo come Dylan. 

 

Scegli una cosa che vorresti dire ai tuoi amici, sapendo che leggeranno questa intervista.

Voi che mi conoscete da anni sapete quanto mi è difficile dire “grazie”. Oggi, però, voglio ringraziarvi per tutte le volte che mi supportate e sopportate, anche quando troppe volte vi scrocco la cena.

 

"Porta i tuoi amici story" è la rubrica che racconta le storie dei clienti Sorgenia che hanno aderito a Porta i tuoi amici. Restate sintonizzati, ne arriveranno delle altre. E saranno tante, dato il successo dell'iniziativa: più di tremila attivazioni per un risparmio complessivo di oltre 180 mila euro.