Sorgenia
cerca
Accedi accedi

"Porta i tuoi amici" story: le scelte di Elisabetta

  1. Home
  2. Smart energy
  3. "Porta i tuoi amici" story: le scelte di Elisabetta

Elisabetta ha scelto suo padre Antonio da portare in Sorgenia, perché è arrivato il momento di godersi il meritato riposo

Siamo giunti al quarto capitolo delle nostre adorate “Porta i tuoi amici” stories. In questa puntata si parla del primo principe azzurro che tutte le ragazze hanno avuto, il papà. A parlarne è Elisabetta, una giovane (ci ha tenuto a non specificare l’età, perché non si chiede mai a una signora) e simpatica ragazza che vive a l’Aquila.

Ha scelto di portare il suo papà Antonio in Sorgenia con il programma “Porta i tuoi amici” e permettergli di risparmiare sull’attivazione della fornitura luce e gas Next Energy. Una sorpresa meritata per il suo papone che ha davvero bisogno di andare in pensione e godersi un po’ di riposo.

 

Cara Elisabetta, perché hai scelto Antonio per Porta i tuoi amici, quale rapporto vi lega?

Ciao ragazzi! Io ho scelto di portare con me in Sorgenia il principe azzurro della mia vita, Antonio. Sto decisamente parlando di mio padre, l’uomo che più volte mi ha vista sbattere la testa contro il muro – metaforicamente – ma era sempre lì vicino a disinfettarmi le ferite.

 

Scegli il momento in cui hai capito che il vostro rapporto è davvero speciale.

Non saprei dare una risposta a questa domanda. È mio padre, sono legata a lui praticamente da sempre e il nostro rapporto è sempre stato troppo bello!

 

Scegli un aspetto cui siete totalmente diversi e spiegaci il perché. 

Ma nella fase adolescenziale non condividevamo le stesse scelte musicali, soprattutto perché io adoravo ascoltare musica a palla. Interi pomeriggi con i Cure o i Talking Heads che urlavano dalle casse e mio padre sempre lì a bussarmi alla porta per farmi abbassare il volume. E ricordo che lui in macchina mi costringeva ad ascoltare musica jazz che a me non piaceva affatto! Ora, che sono un po’ cresciutella, è un genere musicale che sto rivalutando e gli rubacchio anche qualche vinile.  

 

Scegli una vacanza che vorresti fare con lui.

Sicuramente dobbiamo fare una bella crociera insieme! Vorrei farmi un bel giro nel sud del Mediterraneo. Non vedo l’ora di vedere papà rilassato a bordo piscina con uno dei suoi costumini un po’ eccentrici.

 

Scegli una coppia di famosi che rappresenta il vostro rapporto.

Siamo esattamente come Tom e Jerry. Ce lo dicono anche mamma e i miei fratelli, perché il nostro rapporto è apparentemente conflittuale, ma ci vogliamo troppo bene!

 

Scegli una cosa che vorresti dire al tuo papà, sapendo che leggerà questa intervista.

Ciao papone! Ma in pensione quando ci vuoi andare? A 73 anni è ora che ti rilassi e ti concedi il meritato riposo.