Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Polistirolo e raccolta differenziata: ecco dove buttarlo

  1. Home
  2. Life
  3. Polistirolo e raccolta differenziata: ecco dove buttarlo

Una guida per tutti quelli che sono rimasti a lungo a domandarsi in quale cassonetto è meglio gettare i contenitori per l’imballaggio degli alimenti e degli oggetti

Con alcuni materiali, come ad esempio il polistirolo, la raccolta differenziata rischia di trasformarsi in un vero e proprio rebus. Quante volte avete lasciato nel dimenticatoio quell’imballaggio in attesa di un’illuminazione dall’alto che vi togliesse il dubbio: cassonetto della plastica o dell’indifferenziato? Tranquilli, non siete soli. L’esercito dei dubbiosi è ampio ed effettivamente non sempre è facile sapere come comportarsi con la raccolta differenziata.

 

IL DILEMMA DELLA DIFFERENZIATA

I differenziatori si dividono in due categorie: il meticoloso e il distratto. Il primo ci tiene davvero, il secondo differenzia per non sentire borbottare i meticolosi. Se state leggendo questo contenuto, anche voi, come noi, appartenete al primo gruppo. Per noi meticolosi, soprattutto alle prime armi, alcuni materiali sono diventati i nostri incubi. A causa di Tetrapack e co la differenziata ha scatenato scene di panico simili a quelle dei protagonisti del film  di Ficarra e Picone, “L’ora legale”.

 

POLISTIROLO E RACCOLTA DIFFERENZIATA: LA RISPOSTA

Come noto, la raccolta differenziata è gestita dal comune, per cui le regole potrebbero cambiare a seconda del gestore che eroga il servizio. In generale, però, il polistirolo va differenziato insieme alla plastica. Così è nella maggior parte dei Comuni d’Italia, comprese le principali città italiane (Milano, Roma, Firenze, Torino, Palermo e Napoli).

Se avete da parte contenitori in polistirolo, la raccolta differenziata non è più dunque un mistero: della plastica, che è quasi dappertutto giallo, con alcune eccezioni illustri, ad esempio a Torino è grigio e a Roma Blu.

 

INFORMATEVI BENE PRIMA DI DIFFERENZIARE

Come detto, questa è la regola generale. Per essere sicuri che, come nel resto d’Italia, anche nel vostro Comune il polistirolo va gettato nel cassonetto della plastica, non vi resta che consultare il materiale informativo del gestore che eroga il servizio o quello messo a disposizione sul sito istituzionale del vostro comune.

 

LA REGOLA D’ORO

Una volta risolto l’amletico dubbio del differenziatore, non dimenticatevi la regola d’oro, valida non solo per il polistirolo. La raccolta differenziata si fa sciacquando prima i contenitori.