Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Maker Faire, a Roma le idee e i Maker dell’eco-innovazione

  1. Home
  2. Life
  3. Maker Faire, a Roma le idee e i Maker dell’eco-innovazione

In programma dal 3 al 6 ottobre nella Capitale, la prima fiera europea della tecnologia presenterà oltre 200 progetti e invenzioni

Idee, energia, creatività e divertimento. Arriva a Roma la Maker Faire, la versione italiana della prima fiera europea dedicata alla tecnologia e al fai-da-te digitale. In programma al Palazzo dei Congressi dal 3 al 6 ottobre, l’evento renderà la Capitale per tre giorni centro dell’innovazione del Vecchio Continente, con un approccio ludico per avvicinare grandi e piccoli a questo mondo.

 

Dopo il grande successo ottenuto negli Stati Uniti, la schiera dei Maker, i Leonardo Da Vinci del ventunesimo secolo, sbarca così in Italia e prepara la rivoluzione tecnologica. Non solo inventori, ma anche artigiani, che hanno ravvivato in tutto il mondo l’interesse per la manifattura, lo sviluppo di hardware e la produzione al grido di “Liberare le idee” per permettere a tutti quelli che vogliono di utilizzarle e migliorarle.

 

Tra gli oltre 200 progetti che saranno presentati a Roma e realizzati dai Maker di tutta Europa, ce ne sono alcuni davvero innovativi. Si pensi, ad esempio, alla “Offgridbox”, la prima casa al mondo totalmente off-grid, cioè autosufficiente e indipendente da tutte le reti: l’invenzione arriva dritta dalla Toscana, e più precisamente da Arezzo. Che dire di “FoldaRap”, l’unica stampante in 3 D portatile, pieghevole e a basso costo energetico? Ancora, ci sono gli “STIGglasses”, occhiali digitali con cui è possibile registrare in formato video tutto ciò che si guarda.

 

Per gli amanti dei viaggi, da non perdere è la “Google Bike”: si tratta di una bicicletta interattiva, in sella alla quale si può pedalare tra le strade virtuali di Google Street View, ma anche sudare come se si stesse davvero in giro. Il mezzo è infatti dotato di uno schermo e interagisce con le pendenze delle mappe virtuali modificando la resistenza applicata alle ruote. Al Maker Faire ci sarà anche “Energica”, la superbike ecosostenibile, di cui la maggior parte dei componenti sono realizzati con la tecnica della stampa in 3-D. Per i fashion victim c’è invece “Lume”, il vestito che cambia colore o motivo a seconda delle situazioni e dello stato d’animo.

 

Insomma, ce ne è per tutti i gusti. Il programma è vario ed è consultabile sul sito della manifestazione. Tra gli ospiti d’onore, è atteso Brian Kranich, Ceo di Intel, per la prima volta in Italia.