Sorgenia
cerca
Accedi accedi

25 app multimediali per musica e video

  1. Home
  2. My generation
  3. 25 app multimediali per musica e video

Le applicazioni che potete scegliere per ascoltare musica o per vedere i vostri film preferiti, direttamente dallo smartphone

Una carrellata delle migliori app multimediali che potete scaricare sul vostro smartphone. Con un semplice click potete ascoltare musica e vedere video illimitatamente. Se invece vi sentite più creativi vi consigliamo alcune applicazioni per modificare le vostre foto e creare collage di immagini con sottofondo musicale.

 

5 APP STREAMING MUSICA

Sui mezzi pubblici, sul divano, ovunque voi siate non può mai mancare lo streaming di musica. Le app multimediali create per questo funzionano tutte allo stesso modo, sono spesso gratuite, ma con alcune limitazioni. Chi odia la pubblicità può abbonarsi alle tariffe mensili offerte dalle varie piattaforme.

Quali sono le migliori app per lo streaming musicale? Ai primi posti possiamo inserire sicuramente Deezer (ne abbiamo già parlato qui) e Spotify. I due colossi dello streaming vi permettono di accedere a un catalogo di migliaia di canzoni e sono entrambi gratuiti e disponibili per iOs e Android. Potete anche decidere di abbonarvi alla versione Premium.

Solo per i possessori di un dispositivo iOs c’è Apple Music, l’avrete già vista sul vostro iPhone. Dal lato opposto c’è Google Play Music, il servizio streaming di musica riservato ad Android. Poteva Amazon restare indietro nello streaming musicale? Assolutamente no, ecco appunto Amazon Music, l’app per ascoltare i cd o le tracce audio acquistate sul famoso portale di ecommerce.

 

5 APP STREAMING VIDEO

Se preferite sdraiarvi sul divano per vedere film o video dallo smartphone vi consigliamo cinque app multimediali, alcune gratis altre a pagamento.

La prima è Amazon Prime Video, disponibile solo per i clienti di Amazon che hanno aderito al programma Prime. Costa 19,99 euro all’anno e permette di vedere centinaia di film e serie Tv. Ultima arrivata è Now Tv, unservizio di video on-demand offerto da Sky Italia. Si può scaricare sullo smartphone e offre vari pacchetti: Cinema, Serie Tv e Intrattenimento a 9,99 euro al mese, mentre il Calcio in streaming costa 19,99 euro al mese.

La nostra preferita è Netflix, un’app che crea vera dipendenza e offre diverse ozpioni di abbonamento mensile: base a 7,99 euro per un solo schermo, standard a 9,99 euro per due e premium a 11,99 euro per quattro contemporaneamente.

Con Google Play Film, disponibile solo per Android, potete guardare o noleggiare tutti i film e serie tv presenti sul catalogo online di Google. Il prezzo di ogni elemento varia da 3,99 se volete solo noleggiarlo, a 9,99 euro se volete acquistarlo. Sembra scontato ma ve lo consigliamo lo stesso, Youtube. L’app per video più famosa di sempre permette di vedere film e serie Tv gratuitamente.

 

5 APP MULTIMEDIALI TV

Dal vostro smartphone potete scegliere anche di vedere in streaming tutti i vostri programmi televisivi preferiti. La scelta è vasta: da RaiPlay a Mediaset On Demand che sono app gratuite, a Sky Tg24 che vi offre un canone mensile di 1,99 euro al mese per restare sempre aggiornati sui fatti di cronaca e attualità. La pay Tv di Mediaset potete averla sullo smartphone con Premium Online. Potete scegliere vari pacchetti, si va da 7 a 29 euro, in base a se preferite le serie tv, il cinema o lo sport.

 

5 APP VIDEO EDITING

Un altro esempio di app multimediali sono quelle che vi permettono di realizzare video, montando insieme le vostre foto con la musica in sottofondo.

Al primo posto tra le applicazioni di questo tipo possiamo inserire KineMaster. L’app si è guadagnata un punteggio su Google Play di 4.3 stelline su 5. È gratuita, elegante e vi permette di editare in modo professionale i vostri video.

Per gli utenti iOs e Android è disponibile Magisto, semplice, intuitiva e soprattutto gratuita e vi permetterà di creare dei video divertenti in pochi e semplici passi.

L’app per fare video con foto e musica con la valutazione più alta da parti degli utenti è Quik, programmata dalla GoPro. Provate anche Videoshow, che a differenza delle app gratuite concorrenti non aggiunge il watermark con il logo del programma sul vostro video.

Lomotif è forse l’app più semplice e veloce per chi ha l’iPhone o l’iPad. Questa applicazione gratuita è ideale per chi non ha bisogno di apportare particolari modifiche alle foto, ma solo di unire tra di loro le immagini.

 

5 APP FOTO EDITING

Molto ricercate sono anche le applicazioni per fare editing di foto. Tra le migliori c’è sicuramente FaceInHole un’app per fotomontaggi che vi permette di trasformarvi in star del cinema, rock star o top model.

Con Camera360, la più scaricata in sette paesi, potete applicare alle vostre foto numerosi adesivi divertenti, effetti animati e cornici, mentre B612 è sicuramente l’app multimediale per foto editing più scaricata al mondo. È simile a Snapchat e potete applicare filtri e maschere al vostro autoscatto, ma qui ne trovate molti di più.

Se invece avete un gusto più vintage esiste Retro Camera, che permette di trasformare foto e video con effetti tipici di macchine fotografiche come la Lomografica e la Diana.

Per ultima vi consigliamo anche InstaPicFrame, un editor di foto semplice e veloce, che vipermette di creare collage di più foto con una serie di cornici colorate.