Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Vacanze fuori stagione, 10 mete da raggiungere adesso

  1. Home
  2. My generation
  3. Vacanze fuori stagione, 10 mete da raggiungere adesso

Divertirsi alla grande mentre gli altri lavorano. I consigli di Energie Sensibili per chi sta andando in ferie in questi giorni

Siete arrivati ultimi nella gare in ufficio per decidere i turni delle ferie e avete trascorso l’intero mese di agosto a bollire alla vostra scrivania? Magari scorrendo su Facebook tutti quegli odiosi post dei vostri colleghi in giro per il mondo? Consolatevi pure perché, ora che loro sono tornati, voi potreste avere l’occasione di godervi una vacanza fuori stagione altrettanto divertente. Sì, perché a settembre, se il caldo torrido sta abbandonando le città, il clima permette ancora di godersi la giornata in spiaggia. E in molti posti le attività turistiche e culturali sono in pieno fermento. Se poi, come ci assicura il Sole24, partire ora permette di risparmiare tra il 20 e il 30%, anche con prenotazioni last minute, cosa aspettate? Ecco dieci possibili mete per le vostre vacanze fuori stagione.

 

SPIAGGE DELUXE ORA ACCESSIBILI

Capri, Ravello, Costiera Amalfitana, Sardegna, Salento. Nei mesi di luglio e agosto le spiagge più “in” di ogni estate sono spesso inavvicinabili, per costi e affollamento. Ora invece ci sono senz’altro più metri quadrati di sabbia a disposizione e, salvo qualche pioggia imprevista, il clima permette di godersi un mare incantevole senza dover pagare cifre esorbitanti per lettino e ombrellone.

 

L’ONDA PERFETTA ALLE MAURITIUS

Se per la vostra vacanza fuori stagione preferite invece lasciare la Penisola, le Isole Mauritius rappresentano forse la scelta migliore. In questa parte dell’Oceano Indiano, infatti, l’estate vera e propria inizia adesso. Il mese di settembre porta con sé le temperature più dolci sia sulla spiaggia che in acqua. Per gli amanti del surf, inoltre, questo è il periodo della cosiddetta “one eye”, l’onda perfetta.

 

CROCIERE DAL FASCINO LOW COST

Il mare lo si può godere anche dall’alto di una lussuosa nave da crociera, approfittando in questo periodo di pacchetti sicuramente vantaggiosi. Particolarmente allentanti anche le crociere sul fiume, lungo il Danubio o la Mosella. Settembre e ottobre sono i mesi ideali anche per fare il giro delle Isole del Quarnaro, in Croazia.

 

SPORT E NATURA SULLE DOLOMITI

Per gli amanti della montagna, le Dolomiti sono lo scenario ideale per tour in bicicletta e lunghe passeggiate. Ovviamente lassù l’avvicinarsi della fine dell’estate si fa sentire un po’ di più ma basta portarsi dietro un giacchetto leggero per non farsi rovinare il panorama da un po’ di fresco.

Leggi anche: Trekking che passione! 10 percorsi in Italia da godersi passo dopo passo

 

BERLINO IN “FEST”

Se invece preferite le città d’Europa, questi sono i mesi d’oro di Berlino. Subito dopo l’estate ripartono infatti tutte le attività culturali delle città a cominciare dal Musikfest, che proprio nel mese di settembre attira nella Capitale tedesca decine di artisti internazionali. Senza contare l’immancabile appuntamento con l’Oktoberfest,che inizia quest’anno il 23 settembre.

 

A MARRAKECH, COME PER MAGIA

Come in Marrakech Express di Gabriele Salvatores, radunate un gruppo di amici e prendete il primo volto per la Capitale del Marocco. Viaggio e pernottamento hanno costi molto contenuti e, in cambio, potrete godervi tutto il fascino di una città magica che vi rimarrà nel cuore.

 

SIVIGLIA A RITMO DI FLAMENCO

Se ad agosto fa fin troppo caldo in Andalusia, settembre invece il clima è perfetto per visitare le sue città, tra cui soprattutto Siviglia, ricca di monumenti e caratterizzata da un’intensa vita notturna. Quest’anno ci sarà anche la Biennale di Flamenco, dall’8 settembre al 2 ottobre, che animerà ancora di più le vostre serate “fuori stagione”.

 

I VINI DI BORDEAUX

Per gli amanti del buon vino, Bordeux è la città perfetta da visitare nei mesi di settembre e ottobre, soprattutto quest’anno che vede inaugurata la Cité du Vin. Se ci andate, non dimenticatevi di fermarvi ad ammirare, nella storica piazza della Borsa, il sorprendete “Mirroir d’eau”, un enorme specchio d’acqua calpestabile che diverte i turisti con i suoi arditi riflessi della città.

 

A CACCIA DELL A MIGLIORE AURORA BOREALE

Se amate gli spettacoli naturali mozzafiato, non potete farvi scappare l’occasione di osservare l’aurora boreale in tutto il suo splendore. Mete ideali per godere del fenomeno sono Norvegia, Islanda, Svezia e Finlandia. Settembre/ottobre è il periodo ideale per leaurore boreali, che nell’equinozio di autunno, il 23 settembre, raggiungono la massima intensità.

 

SAFARI FUORI STAGIONE IN KENYA

Clima senza sorprese in Kenya, dove in questo periodo il pieno della stagione secca tiene ancora lontane le piogge improvvise ma si respira. Per le attività ce solo l’imbarazzo della scelta, dai safari nella Savana alle escursioni sui freschi altopiani fino al pieno relax su spiagge incantevoli.