Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Scaldabagno elettrico, uno spreco da evitare

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Scaldabagno elettrico, uno spreco da evitare

Si può risparmiare fino a 500 euro all'anno con l'utilizzo di strumenti più efficienti, come i boiler a gas

Secondo i dati diffusi da Legambiente, il rendimento medio di uno scaldabagno elettrico è bassissimo: non supera il 10%. Un boiler elettrico acceso per sei ore al giorno consuma mediamente due mila chilowabttora in un anno. Un’enormità.

 

La spesa per scaldare l’acqua attraverso l’elettricità può essere anche quattro volte superiore a quella affrontata utilizzando altri sistemi, come i boiler a gas, il cui utilizzo può fare risparmiare fino a 500 euro all’anno. Dato che uno scaldabagno a gas costa mediamente mille euro, la spesa per l’investimento sarebbe ammortizzata nel giro di 24 mesi.