Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Reti di impresa, online la guida con istruzioni e procedure

  1. Home
  2. What's next
  3. Reti di impresa, online la guida con istruzioni e procedure

Il nuovo portale InfoCamere fornisce tute le informazioni utili a chi vuole aprire un’impresa e avviare un network fra le aziende

"Fare rete" per superare l'impasse economico in cui si trovano le imprese italiane, aumentandone la competitività e superando la frammentazione che caratterizza il tessuto aziendale. È l'obiettivo che si pone il nuovo portale di InfoCamere, “il braccio tecnologico” delle Camere di Commercio: si chiama contrattidirete.registroimprese.it e punta tutto sulla semplicità e la completezza delle informazioni Il sito è uno strumento molto utile per le imprese che vogliono saperne di più su cosa sia, come funziona e come si costituisce effettivamente una rete di imprese, con tutte le implicazioni e le procedure legali annesse. 

 

SENSIBILIZZAZIONE E ASSISTENZA TECNICA 

Quello che serve, oltre al sistema organico di politiche a sostegno delle imprese e dei territori – commenta Ferruccio Dardanello, Presidente di Unioncamere - è potenziare i servizi di sensibilizzazione e di assistenza tecnica a favore dello strumento delle reti,facendo leva su tutti gli attori dello sviluppo locale”. In sostanza si tratta di informare al meglio gli imprenditori su uno strumento utile, ma che spesso viene affrontato senza conoscerne bene il funzionamento. Per questo nella sezione apposita viene fornita una spiegazione efficace sul contratto di rete, definito come "un istituto innovativo nel nostro sistema produttivo, realizza un modello di collaborazione tra imprese che consente, pur mantenendo la propria indipendenza, autonomia e specialità, di realizzare progetti ed obiettivi condivisi, incrementando la capacità innovativa e la competitività sul mercato".

 anello

LE GUIDE PER LE RETI D'IMPRESE

Tra gli strumenti più utili per essere informati sui diversi aspetti del fare rete, ci sono guide apposite e sezioni tematiche. In particolare una sezione del portale è dedicata all'iter da rispettare per formare una rete d'impresa, spiegato in sei semplici step, contenenti suggerimenti e accorgimenti; un'altra, invece, si focalizza sull'aspetto puramente legislativo, con tutte le informazioni sulla disciplina di riferimento. Molto utili sono le due guide scaricabili in pdf, una per la rete contratto (contratto che non dà origine a un soggetto giuridico diverso dalle imprese che lo contraggono) , l'altra per la rete soggetto (contratto dotato di fondo patrimoniale e organo comune con soggettività giuridica autonoma). 

 

UN FENOMENO IN CRESCITA

È interessante notare che il fenomeno delle reti d'impresa ha avuto una crescita esponenziale da quando, quattro anni fa, è stata costituita la prima rete: oggi sono 7.900 le aziende coinvolte, dal settore tessile all'edilizia, dalla sanità alle nuove tecnologie. Il tasso più alto si registra in: Lombardia, con 1863 reti, seguita da Emilia Romagna con 1038 e la Toscana con 796; in coda la Val d'Aosta con solo 3 reti.

 

 @MarioLuongo6

 Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter