Sorgenia
cerca
Accedi accedi

“Porta i tuoi amici” story: le scelte di Viviana

  1. Home
  2. Smart energy
  3. “Porta i tuoi amici” story: le scelte di Viviana

Un’amicizia alla Fabio Fazio e Luciana Littizzetto che, tra coltivazioni biologiche e montagne russe, condivide il risparmio sulla bolletta

Il capitolo di oggi delle nostra saga “Porta i tuoi amici” story parla di una grande passione che ha portato la giovanissima protagonista a trasformarsi in un’imprenditrice. Si chiama Viviana e da due mesi ha fondato la sua start up Biorticello.it. Una bellissima iniziativa che vuole unire con un e-commerce tanti piccoli produttori italiani che coltivano biologico. “Una scommessa impegnativa e affascinante che anche Sorgenia – come ci ha raccontato Viviana - sta contribuendo ad alimentare, nel vero senso della parola, con luce e gas” (su Biorticello torneremo con un approfondimento ad hoc, stay tuned).

Viviana ha appena compiuto 31 anni (si sta ancora riprendendo dal colpo di aver scavallato i 20) e vive a Poggio San Lorenzo, un piccolissimo paese di 500 anime, circondato da ulivi e colline nella verde Sabina, provincia di Rieti. Le abbiamo chiesto quali sono state le sue scelte che l’hanno spinta a portare la sua amica Simona in Sorgenia, oltre che a condividere il risparmio (30 euro in meno in bolletta per ogni attivazione di un amico).

IMG-20170908-WA0013.jpg 

Cara Viviana, chi hai scelto per "Porta i tuoi amici", quale rapporto vi lega?

Io ho voluto condividere la mia ottima esperienza in Sorgenia con Simona. È la mia collaboratrice, la persona con cui trascorro più tempo che con il mio ragazzo, quella che mi accompagna in giro per aziende agricole nei posti più sperduti a incontrare i nostri contadini anche di sabato o domenica. Lei ha creduto in me e nel mio progetto imprenditoriale ed è sicuramente la compagna dei fantastici thé pomeridiani in ufficio.

 

Scegli il momento della vostra amicizia in cui hai capito che il vostro rapporto è davvero speciale.  

Ci siamo conosciute su un letto di ospedale. Appena prima che venissi dimessa, lei mi ha detto "allora magari ci teniamo in contatto". In quello stesso istante ho capito che non me la sarei più tolta di mezzo (ride).

 

Scegli un aspetto per cui Simona è completamente diversa da te.

Glielo dico sempre, io sono "easy" e lei è una maledetta principessa sul pisello. Io non ho più di tre tazzine da caffè uguali, mentre a lei non fate vedere un servizio di posate spaiato perché potrebbe non reggere il colpo.

 

Scegli una cosa folle che vorresti fare con Simona.

Vorrei andare con lei sulle montagne russe, che a suo dire le piacciono tanto. Solo “per vedere di nascosto l’effetto che fa” (cit.). Le è preso un coccolone a salire in macchina su un sentiero di montagna con appena un po' di dislivello, e panorama, sulla vallata, immaginiamo al luna park.

 

Scegli una coppia di famosi che rappresenta il vostro rapporto.

Lei è sicuramente Fabio Fazio e io la sua Luciana Littizzetto. Simona è la versione diplomatica, quella politically correct che alle mail vorrebbe rispondere sempre con i "Cordiali Saluti". Io l’esatto opposto, parlo, salgo (metaforicamente) sui tavoli, in ufficio metto la musica a palla anche se al nostro "Fabio Fazio" dà fastidio e sono la fornitrice ufficiale di "notizie balenghe", lavorative e non.

 

Scegli una cosa che vorresti dire a Simona, sapendo che leggerà questa intervista.

Ma io, quel giorno in ospedale, non mi potevo fare gli affari miei?

 

"Porta i tuoi amici story" è la rubrica che racconta le storie dei clienti Sorgenia che hanno aderito a Porta i tuoi amici. Restate sintonizzati, ne arriveranno delle altre. E saranno tante, dato il successo dell'iniziativa: quasi tremila attivazioni per un risparmio complessivo di oltre 180 mila euro.