Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Porta i tuoi amici: le scelte di Federica

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Porta i tuoi amici: le scelte di Federica

La passione per la Grecia unisce madre e figlia da sempre. Adesso,si aggiunge il risparmio targato Sorgenia

“Ciao mamma, vado a vivere da sola”. È quello che si è sentita dire Federica, mamma e protagonista del racconto di oggi della nostra rubrica “Porta i tuoi amici” story. Elisa, 30 enne torinese, ha scelto di spiccare il volo verso il suo nuovo nido e la sua mamma, classico identikit di madre premurosa, non poteva che consigliarle il modo migliore per risparmiare su luce e gas. Come? È bastato sottoscrivere un contratto di fornitura Sorgenia con il programma “Porta i tuoi amici” per ricevere un risparmio di 30 euro sulla bolletta.

Adesso sì che Elisa potrà godersi una bella vacanza nella sua adorata Grecia senza troppi pensieri. 

 

Cara Federica, perché hai scelto Elisa per il programma Porta i tuoi amici?

Ho scelto Elisa semplicemente perché è la mia adorata figlia. Il nostro rapporto è un continuo scambio di consigli di moda – sì, abbiamo tutte e due la passione per gli abiti e ci piace vestirci bene -  ma anche pratici, di vita quaotidiana. Fin da quando è nata sono stata per lei un prototipo di mamma chioccia e ora, che ha scelto di spiccare il volo, non potevo non consigliarle anche un modo per risparmiare sulle forniture gas e luce della nuova casa: sottoscrivere un contratto con Sorgenia. 

 

Scegli il momento che più caratterizza il vostro rapporto speciale.

È una domanda davvero molto difficile. In questi 30 anni, cioè da quando è nata, abbiamo trascorso troppi momenti belli insieme che risulta complicato catalogare quelli più belli. Probabilmente l’evento che ci rappresenta a pieno è quello che racconto spesso: il suo primo giorno di scuola. Lo ammetto, sono stata una mamma sempre molto apprensiva e quel giorno lo stavo vivendo molto male. Avevo paura che Elisa avrebbe sofferto il distacco e che dovesse faticare molto per ambientarsi. Al contrario, invece, quel giorno, mentre camminavamo lungo il corridoio della sua nuova scuola, lei si ferma, mi abbraccia e mi dice “Mammina, stai tranquilla che andrà tutto benissimo”. Aveva solo cinque anni.

 

Scegli un aspetto per cui siete totalmente diverse e spiegaci il perché.

La frase che mi disse il suo primo giorno di scuola è l’emblema del nostro rapporto e anche dei nostri caratteri. Lei è sempre stata una ragazza sicura di sé, forse anche troppo, e delle sue scelte. Io la mamma ansiosa che cercava di preservarla da situazioni ed emozioni brutte, quando in realtà ne era capacissima da sola.

 

Scegli una coppia di famosi che rappresenta il vostro rapporto.

Posso citarvi uno dei film che più ho cantato e amato con mia figlia: “Mamma mia!”. Oltre ad adorare le canzoni degli Abba, adoriamo la Grecia, luogo di nostre numerose vacanze. Esattamente come Meryl Streep sogno di vedere mia figlia vestita di bianco che si sposa circondata dalle splendide acque blu di un’isola greca. 

 

Scegli una cosa folle che vorresti fare con Elisa.

Sicuramente ripetere l’esperienza della vacanza in Grecia. Questa volta potremmo prenotare un B&B sulla piccola isola greca di Kalokairi, la stessa isoletta dove è stato girato il film. Da sogno! 

 

Scegli una cosa che vorresti dire a Elisa, sapendo che leggerà questa intervista.

Adesso che non viviamo più sotto lo stesso tetto non dimenticarti di tutti i miei insegnamenti in fatto di bucato e cucina. Per il resto, rimani sempre la ragazza sorridente che tutti adoriamo.

 

 

"Porta i tuoi amici story" è la rubrica che racconta le storie dei clienti Sorgenia che hanno aderito a Porta i tuoi amici. Restate sintonizzati, ne arriveranno delle altre. E saranno tante, dato il successo dell'iniziativa: più di tremila attivazioni per un risparmio complessivo di oltre 180 mila euro.