Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Italia all’avanguardia per le tecnologie di climatizzazione

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Italia all’avanguardia per le tecnologie di climatizzazione

Risultati importanti sono stati raggiunti negli ultimi anni nel settore del riscaldamento/raffrescamento. Puglisi (Enea): “Manca però una conoscenza delle stesse tra gli operatori ed una maggiore consapevolezza culturale”

Le moderne pompe di calore ad assorbimento, combinate con il solare termico - il cosiddetto solar cooling - rappresentano oggi una soluzione efficiente per la climatizzazione di grandi ambienti, come piscine, uffici e magazzini, che necessitano del mantenimento costante della temperatura.

 

Leggi anche: Caldo e freddo, le tecnologie per risparmiare

 

 “Si tratta – spiega Giovanni Puglisi dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica dell’Enea - di un ottimo investimento per le imprese, tenendo conto anche del fatto che si tratta di interventi incentivati dal Conto Termico. Parliamo inoltre di uno stimolo importante per la crescita industriale del Paese, considerando che in Italia esistono molte aziende competitive che producono i componenti fondamentali di tale tecnologia”.

Eppure la diffusione dei sistemi più all’avanguardia è ancora frenata dalla mancanza di conoscenze appropriate da parte degli stessi operatori del settore. “Molti installatori – sottolinea Puglisi – non sono adeguatamente aggiornati sulle nuove tecnologie e spesso non sono in grado di consigliare al proprio cliente la soluzione più efficiente disponibile sul mercato. A questo proposito l’Enea si sta muovendo proprio per colmare questo gap culturale, promuovendo e organizzando sul territorio nazionale corsi di aggiornamento professionale ad hoc”.

 

Leggi anche: Condizionatori, ecco le regole per l'uso efficiente a casa e in azienda