Sorgenia
cerca
Accedi accedi

I mini orti belli e intelligenti che controlli con lo smartphone

  1. Home
  2. Life
  3. I mini orti belli e intelligenti che controlli con lo smartphone

Puoi monitorare da remoto ph, illuminazione e nutrimento. Purificano l’aria e, spesso, sono dei veri e propri oggetti di design. Ecco le serre 2.0

Dice un proverbio cinese: “Se vuoi essere felice per un mese, sposati, ma se vuoi essere felice per il resto della tua vita, diventa giardiniere”. Avete scelto una carriera da pollice verde ma abitate in città e non sapete come fare? Potete farlo con queste serre in miniatura da mettere in casa. Sono piccoli orti innovativi e di design, controllabili dallo smartphone e che aiutano anche a purificare l’aria.

 

L’ORTO INTELLIGENTE PER PRINCIPIANTI

Con soli 60 dollari potete aggiudicarvi la Smart herb garden della Click and Grow. Dal design innovativo, la mini serra permette di coltivare erbe aromatiche o fiori, direttamente in cucina. La sua tecnologia permette di far crescere le nostre senza l’utilizzo di pesticidi o ormoni della crescita.

Questo minuscolo giardino è adatto a chi si avvicina per la prima volta al giardinaggio. Il dispositivo, grazie ai sensori integrati, è in grado di assicurare alle piante il giusto livello di acqua, ossigeno e sostanze nutritive.

È in vendita anche su Amazon. Costo: 70 euro.

 

UN GIOIELLO DI MINI SERRA

Probabilmente la serra più bella mai vista prima, un vero oggetto di design. Ideato da Kristyna Pojerova, questo minuscolo orto è un vaso di vetro sospeso per aria. La Greenhouse alimenta le piante solo con la luce di una lampadina, posizionata al centro. Per averla, però, dovrete spendere quasi due mila dollari.

L’articolo fa parte del catalogo dell’e-commerce di design Art Light. Nota: attualmente il prodotto è sold out, ma tornerà disponibile a Maggio 2017. Prezzo: 3200 euro.

glasshouse05.jpg 

LA SERRA A FORMA DI CLESSIDRA

La Liveglass è una serra molto mini, quasi pocket. Un piccolo oggetto di design a forma di clessidra, disegnato da Jonathan Xingdong, da posizionare anche nelle case più piccole. Basterebbe un bicchiere d’acqua da versare nella parte superiore e la clessidra alimenterebbe la pianta goccia dopo goccia. Usiamo il condizionale perché Liveglass è al momento solo un progetto in cerca di finanziamenti. Se Jonathan riuscirà a metterla in produzione, si potrà acquistare con una spesa contenuta (dovrebbe costare tra i 50 e 100 dollari).

LA SERRA MADE IN ITALY GESTIBILE DALLO SMARTPHONE

Un piccolo orto 2.0 ideato da Harald Cosenza, un giovane progettista milanese. Tutto lo sviluppo della pianta è gestibile tramite un’applicazione per iOS e Android. Linfa è la prima serra a forma esagonale controllabile dallo smartphone. Con un semplice click è possibile modificare integratori, pH e luminosità per far crescere al meglio le nostre piante.

Linfa costa 199 euro. Si può preordinare sul sito ufficiale del progetto, le consegne inizieranno a partire da maggio 2017. Ci vuole un po’ di pazienza, ma voi pollici verdi ne siete provvisti.

 linfa.jpg

LA SERRA CHE ELIMINA I BATTERI

Sembra un acquario ma in realtà è una piccola serra da posizionare in salotto o in cucina. La Ecoqube air, grazie a piccole lampade a led, è capace di donare il giusto quantitativo di luce per far crescere dodici piante contemporaneamente. Questa serra, progettata da Aqua Design Innovations, è dotata di un filtro che elimina le particelle nocive dall’aria che ci circonda. Utile per eliminare i microbi e impedire la crescita di alghe e muffe.  

La Ecoqube air si può ordinare su Kickstarter. Prezzi a partire da 139 euro.