Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Hostess, cuochi, guide turistiche: cosa cercano le aziende di Expo

  1. Home
  2. What's next
  3. Hostess, cuochi, guide turistiche: cosa cercano le aziende di Expo

Cinquecento posizioni aperte nei padiglioni dell’Esposizione Universale, al via alle candidature spontanee sul sito di Adecco per Expo Milano

Sono cinquecento le posizioni aperte nelle aziende che lavorano con Expo Milano 2015. La raccolta delle candidature è partita sul sito dell’agenzia Adecco per l’Esposizione Universale ed è aperta a vari profili: dagli interpreti ai camerieri, dai cuochi alle guide turistiche.

 

OFFERTE DI LAVORO PER SETTORE

La campagna recruiting di Adecco è pensata apposta per l’Expo e porta il claim “Per girare il mondo, vieni a Milano”. Tutte le proposte sono infatti localizzate nel capoluogo lombardo, mentre i settori sono molto eterogenei. Nei padiglioni allestiti a Rho si cercano hostess e steward, addetti alla vigilanza e alle pulizie, autisti, baristi, camerieri di hotel e ristoranti, cuochi, commis di sala, guide turistiche, interpreti, segretari e sommelier.

Particolare attenzione è posta – considerando anche il tema a cui è dedicato l’Expo – alle professioni che hanno a che fare con il cibo e l’alimentazione. Per i cuochi, i commis di cucina e i plonge, ad esempio, sono richiesti un diploma di scuola superiore ad indirizzo alberghiero, corsi di aggiornamento ed esperienza come aiuto cuoco in ristoranti, trattorie oppure hotel almeno 4 stelle.

 

COME FARE DOMANDA E INVIARE IL CV

A seconda dei vari profili sono richiesti requisiti differenti. In generale sono preferiti i candidati con esperienza pregressa nel ruolo per cui si intende fare domanda. Le candidature possono essere inviate direttamente online, sul sito Milano2015.Adecco.it