Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Fatturazione elettronica: online il vademecum per imprese e PA

  1. Home
  2. What's next
  3. Fatturazione elettronica: online il vademecum per imprese e PA

Il portale mette in contatto aziende ed enti locali per semplificare l’imminente passaggio al digitale con un sistema di domanda e risposta

Dubbi sulla fatturazione elettronica? Sulla firma digitale? Sul Sistema di Interscambio? La risposta, o più di una, da oggi si può trovare su Rispondi PA, il nuovo portale basato sul sistema A&Q (Answer and Question)  messo a disposizione da Forum PA per aiutare le amministrazioni locali e le imprese che ne sono fornitrici a chiarire tutti gli aspetti normativi e procedurali legati all’emissione della fatturazione elettronica. Si tratta di una importante novità che a partire dal prossimo 1 aprile sarà obbligatoria per tutte le Pubbliche Amministrazioni, quasi 37mila uffici di 21mila amministrazioni per cui lavorano e fatturano circa 2milioni di aziende.

 

COME FUNZIONA IL SISTEMA DI DOMANDA E RISPOSTA

Il portale, sviluppato in collaborazione con l’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano, si basa sul concetto, tipico del web 2.0, della condivisione delle conoscenze in cui ogni utente registrato può porre un quesito, rispondere a quelli posti dagli altri e votare le risposte più utili e chiare. In questo modo, nelle intenzioni dei promotori del portale, verrà a crearsi una community direttamente interessata e quindi seria e fortemente motivata, formata da dipendenti dalla Pubblica Amministrazione, Pmi, consulenti e società di servizio.

 

Per appronfondire: Fatture elettroniche, dal 1 aprile obbligatorie per tutte le PA

 

IL PRINCIPIO DELLA REPUTAZIONE

Come per tutti i siti basati sul sistema A&Q, anche le risposte che si trovano su Rispondi PA non hanno ovviamente valore di parere vincolante, ma sono caratterizzate dal principio di “crescita della propria reputazione” che ogni utente vede aumentare in base alle valutazioni dell’intera community. Questo approccio favorisce spontaneamente i soggetti più affidabili e competenti.

 

I TEMI PIÙ GETTONATI

A pochi giorni dalla messa online del servizio di FAQ, sono già più di cento le risposte postate dagli utenti sui temi caldi legati alla fatturazione elettronica, dalla conservazione sostitutiva al sistema di interscambio, dalla certificazione dei crediti alla firma digitale.  Numeri che secondo Forum PA sono destinati a crescere, confermando il trend, già sottolineato dall’organizzazione a fine febbraio, che aveva registrato oltre 1000 partecipanti online e oltre 1500 iscritti.