Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Per donare energia alle case rifugio del CNCA, basta un clic: #sempre25novembre

  1. Home
  2. My generation
  3. Per donare energia alle case rifugio del CNCA, basta un clic: #sempre25novembre

Dall’11 novembre al 15 dicembre, grazie alla campagna digital lanciata da Sorgenia, si potrà
donare energia alle case di accoglienza cliccando sulla pagina sempre25novembre.sorgenia.it.
L’iniziativa è supportata dal video “Lascia un segno di vita" con protagoniste Bebe Vio e
Gessica Notaro

L’eliminazione della violenza sulle donne, cui il 25 novembre l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dedicato una giornata per sensibilizzare l’opinione pubblica, continua a essere una urgenza per la società italiana. Sorgenia, per il secondo anno consecutivo, ha deciso di scendere in campo e dare il proprio contributo per alzare il livello di attenzione sul tema. Tutti i giorni, non solo il 25 novembre.

Parte così la nuova campagna digital che ha l’obiettivo di regalare energia alle case rifugio delle organizzazioni che aderiscono al CNCA - Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza –, che ha fra i propri ambiti di azione l’accoglienza e il ritorno all’autonomia di donne in uscita da situazioni di violenza e maltrattamento. Al fianco di Sorgenia in questa campagna di sensibilizzazione ancora La Grande Casa scs onlus, cooperativa sociale da sempre focalizzata su questi temi.
Dall’11 novembre al 15 dicembre, tutti potranno aiutare Sorgenia a donare un giorno di energia a una delle case distribuite su tutto il territorio nazionale. Sarà sufficiente andare sulla pagina sempre25novembre.sorgenia.it e cliccare sul bottone dedicato: più saranno i clic, maggiori saranno le giornate di energia regalate. Una casa stilizzata indicherà il livello di energia accumulato ogni giorno. E per coinvolgere i propri amici, sarà possibile condividere sui social la donazione fatta: sia con un messaggio standard, sia caricando una propria foto. Perché ciascuno di noi possa metterci la faccia.

La campagna sarà supportata dal video “Lascia un segno di vita” che avrà per protagoniste Bebe Vio, testimonial di Sorgenia, e Gessica Notaro e racconterà in modo emotivamente coinvolgente l'iniziativa di sensibilizzazione.