Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Auto-impiego, 50 mila euro per creare la propria startup sostenibile

  1. Home
  2. What's next
  3. Auto-impiego, 50 mila euro per creare la propria startup sostenibile

Condé Nast, Google e RTL insieme per aiutare gli aspiranti imprenditori a lanciare un’impresa innovativa: c’è tempo fino al 15 aprile 2015 per fare domanda

Cinquantamila euro per un’idea di impresa innovativa. Il concorso è indetto da tre grandi nomi dell’informazione online e radio – Google, Condé Nast e RTL – e si propone di trovare un’idea innovativa da trasformare in startup entro l’estate del 2015.

GoBeyond è il contest rivolto agli aspiranti imprenditori, senza limiti per quanto riguarda i settori merceologici, ideato da SisalPay. Le iscrizioni sono aperte online fino al 15 aprile 2015: i partecipanti – persone singole che abbiano compiuto almeno 18 anni, team senza una costituzione formale, micro e piccole imprese – devono inviare una serie di documenti e un video che descriva il proprio progetto.

Oltre a compilare una scheda di dettaglio e un marketing plan, è infatti richiesto un video con un elevator pitch: un discorso di massimo 60 secondi in cui lo startupper presenti la propria idea imprenditoriale e come intende realizzarla. Fondamentale sottolinearne il carattere innovativo, il risvolto applicativo utile per la comunità e la sostenibilità, sia in termini di fattibilità che di consumo di risorse.

 

LE SCADENZE: 15 APRILE, 8 MAGGIO E 10 GIUGNO

Schede di presentazione, pitch e marketing plan vanno inviati online entro il 15 aprile 2014 e saranno votate dagli utenti fino all’8 maggio. Oltre al punteggio attribuito dalla giuria popolare una Commissione valutatrice esprimerà un giudizio insindacabile e sceglierà i 3 migliori progetti, che saranno ammessi alla fase finale. L’annuncio è previsto durante il Wired Next Fest di maggio ed entro il 10 giugno i finalisti dovranno presentare un business plan.

 

IL PREMIO: 50 MILA EURO PER LANCIARE LA STARTUP

Il vincitore sarà annunciato il 17 giugno 2015 a Roma, in occasione della quinta edizione del convegno SisalPay. In palio un premio di 50 mila euro, che sarà erogato in due tranche: il 30% entro il mese di giugno e il restante 70% entro la fine del 2015. Alla startup medaglia d’oro sarà data anche la possibilità di usufruire di un servizio di tutoring di sei mesi da parte dei partner del progetto.

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di  Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter.