Sorgenia
cerca
Accedi accedi

7 gadget hi-tech per il campeggio - VIDEO

  1. Home
  2. What's next
  3. 7 gadget hi-tech per il campeggio - VIDEO

Dalla tenda che si autoripara al forno solare, dalla borsa-lavatrice da viaggio allo zainetto che ricarica il cellulare. Alta tecnologia per chi ama le vacanze zaino in spalla

Via dalla calura soffocante della città e via anche dalla sabbia bollente della spiaggia! Per chi ama la natura e odia il caldo, la soluzione migliore questa estate è darsi al campeggio, che sia in alta montagna, nel fitto di una foresta o  lungo le rive di un fiume.  Meglio ancora se nello zaino abbiamo anche qualche dotazione ipertecnologica, tanto per goderci la natura selvaggia in maniera più confortevole.

Di seguito 7 gadget irrinunciabili, che faranno la felicità dei campeggiatori più accaniti.

 

GoSun Fusion, il forno a energia solare  per cucinare ovunque

Non parliamo di un elettrodomestico  a energia fotovoltaica, ma di un vero forno che cucina con il sole. GoSun Fusion è dotato di una struttura parabolica in grado di seguire la luce del sole e concentrarla in un tubo di vetro borosilicato, all’interno del quale i cibi vengono cucinati a una temperatura che può raggiungere anche i 290 gradi.

Potrete avere il vostro GoSun Fusion a circa 257 euro su kickstarter, ma esistono modelli anche più economici, acquistabili direttamente sul sito di GoSun.

 

Nano Cure Tent, la tenda che si auto ripara con la nanotecnologia

Vi siete mai trovati in mezzo al bosco, nel cuore della notte e sotto un temporale, scoprendo che la tenda che dovrebbe offrirvi riparo si è strappata? Niente paura, da oggi le tende si auto riparano, grazie alla nanotecnologia. Se non ci credete, guardate cosa riesce a fare la Nano Cure Tent dell’americana Imperial Motion (vedete il nostro video all'inizio dell'articolo).

Per acquistare, a soli  172 euro, la tenda del futuro, o per saperne di più sulla nanotecnologia che ripara i tessuti, basta andare alla pagina della Nano Cure Tech della Imperial Motion.

 

Thrillseeker Solar Backpack, lo zainetto fotovoltaico che ti ricarica la vacanza

Resistente, impermeabile e soprattutto fotovoltaico. Lo zainetto perfetto per chi viaggia in bicicletta. Con i suoi pannelli flessibili, assicurano i produttori, lo zainetto è in grado di immagazzinare l’energia necessaria a ricaricare il nostro smartphone del 15%.

Potete acquistare il Thrillseeker Solar Backpack a soli 114 euro sul sito di Lumos.

GoTenna, come connettersi ai compagni di viaggio anche quando non c’è campo

Un piccolo device che può salvarci la vita (e la vacanza!) se ci perdiamo in un posto dove non c’è campo (tragedia!). GoTenna si collega tramite bluetooth al nostro smartphone e ci permette di comunicare con i nostri compagni di viaggio per un raggio di 5-6 km senza bisogno di alcuna copertura di rete, dato che utilizza onde radio ad altissima frequenza (UHF).

È possibile acquistare a soli 199 euro il sistema GoTenna, da accoppiare al proprio cellulare, aprendo la pagina di GoTenna Mesh.

 

Purisoo, il depuratore d’acqua sempre a portata di mano

Di certo il depuratore portatile della coreana Purisoo non è l’unico sul mercato. Ciò che lo differenzia dagli altri sistemi, però, è la possibilità di pompare l’acqua da depurare a mano, senza quindi dover avvicinare la bocca a liquidi potenzialmente contaminati. Il sistema di filtraggio multiplo di Purisoo, inoltre, immagazzina l’acqua pulita in un contenitore separato che si può staccare e utilizzare come un semplice bicchiere. 

Si può acquistare il depuratore portatile a pompaggio sicuro, a soli 58 euro, sulla pagina di Idiegogo di Purisoo.

 

Handpresso, il piacere di un buon caffè ovunque ci troviamo

Che siamo al mare,  in montagna o nel deserto, è sempre dura dover rinunciare a un buon caffè appena fatto. Il team di Handpresso  ha inventato la prima macchinetta davvero portatile, tanto che ha sfidato i propri utenti a farsi il proprio espresso in qualsiasi situazione: a cavallo, dal trampolino di una piscina e persino in canoa tra le rapide di un fiume (vedete il nostro video all'inizio dell'articolo).

I campeggiatori più sfrenati potranno acquistare la loro macchinetta del caffè portatile a soli 99 euro sulla pagina dedicata all’outodoor di Handpresso, azienda sempre impegnata a realizzare prodotti dedicati ai maniaci del “caffè ovunque”.

 

Scrubba Wash Bag, la sacca per lavarsi i panni in viaggio senza elettricità

Se siete amanti del campeggio estremo, vi capiterà sicuramente di dovervi lavare i vestiti da soli, prima o poi. Ma se nella foresta tropicale in cui vi siete avventurati non ci fosse  una lavanderia a gettoni? La soluzione è Scrubba Wash Bag, ideato dall’australiano Ash Newland. Ha l’aspetto di una semplice sacca da viaggio ma è una lavatrice portatile ed ecologica. Basta infilarci i panni sporchi con acqua e sapone da bucato, chiudere la borsa, strofinare energicamente e aspettare. Dopo circa un’ora i vestiti sono pronti  per essere strizzati e messi ad asciugare.

La lavatrice “a sacco” si può acquistare a soli 47 euro  sul sito di Scrubba Wash Bag.