Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Violenza sulle donne, con Bebe per dire #sempre25novembre

  1. Home
  2. My generation
  3. Violenza sulle donne, con Bebe per dire #sempre25novembre

Al via la campagna Sorgenia sui social e in radio, partecipano anche Bebe Vio, Barbara Bonansea, Elenoire Casalegno, Martin Castrogiovanni, Ilaria D’Amico e tanti altri

Nel mondo ogni 8 minuti viene uccisa una donna. Una su tre subisce violenza fisica o sessuale. Sono dati allarmanti, che raccontano quanta strada ancora deve fare l’Italia per affermare il valore del rispetto delle donne. Sorgenia ha deciso di fare la propria parte. La digital energy company italiana ha scelto di scendere in campo insieme a Bebe Vio e a un grande numero di vip - da Ilaria D’Amico a Martin Castrogiovanni, da Vanessa Ferrari a Miriam Sylla - per dire che la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne (il 25 novembre) dovrebbe essere ogni giorno. O, per dirla utilizzando il nome della campagna, che è #sempre25novembre.

 

TUTTI A CACCIA DI 25

La campagna #sempre25novembre coinvolgerà gli utenti dei social media e gli ascoltatori delle principali radio nazionali, che manderanno in onda una serie di spot di sensibilizzazione in cui Bebe Vio ricorderà l’importanza di questa tematica.

Sui social invece, la campionessa di scherma invita tutti a fare la differenza, sensibilizzando i propri amici sul tema. Come? Fotografando un numero “25” (ovunque ti trovi: il numero di una via, piuttosto che di un parcheggio, una maglia di calcio…) e condividendolo sui social network con l’hashtag #sempre25novembre.

Per ogni immagine ricevuta, Sorgenia devolverà un euro a La Grande Casa, cooperativa sociale da sempre focalizzata sull’accoglienza e l’accompagnamento di donne e bambini in uscita da situazioni di violenza e disagio.

 

 

TUTTI I NOMI DI #SEMPRE25NOVEMBRE

Tanti i volti famosi dello sport e dello spettacolo, che hanno deciso di prendere parte a #sempre25novembre: Barbara Bonansea, Elenoire Casalegno, Martin Castrogiovanni, Cristina Chirichella, Ilaria D’Amico, Davide Devenuto, Vanessa Ferrari, Niccolò Gitto, Filippo Lanza, Mirta Merlino, Carlo Molfetta, Simone Nolasco, Barbara Pedrotti, Amaurys Perez, Ringo, Massimiliano Rosolino, Serena Rossi, Rachele Sangiuliano, Miriam Sylla, Marco Tardelli, Chicco Testa, Giovanbattista Venditti, Alessia Ventura e Roberta Vinci.

 

“LE NOSTRE SCELTE POSSONO FARE LA DIFFERENZA”

“Ci schieriamo direttamente e decisamente in una campagna contro uno degli aspetti più vergognosi della società. Come tutti, vogliamo un futuro migliore ma siamo consapevoli che sono le nostre scelte, più delle semplici idee, a cambiare il mondo. Mettiamo quindi un impegno preciso e concreto a disposizione di un ideale, per riaffermare il valore delle persone e della loro straordinaria energia. Pensiamo che le aziende come la nostra abbiano il dovere di fare la differenza – ha dichiarato Gianfilippo Mancini, Amministratore Delegato di Sorgenia. Lo facciamo attraverso una comunicazione digitale, che speriamo raggiunga il più ampio target possibile non solo nel mondo delle nuove generazioni, per sensibilizzare tutti su un tema che non può più essere tollerato in una società che si proclama civile e moderna. Nessuno, meglio di Bebe, poteva affiancarci in questo importante progetto in cui crediamo moltissimo e che porteremo avanti per tutto il 2019. Perché, come dice il nostro hashtag, è #sempre25novembre”.

Scarica regolamento