Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Viaggio intorno alle imprese: da qui riparte l’economia italiana

  1. Home
  2. What's next
  3. Viaggio intorno alle imprese: da qui riparte l’economia italiana

Alberghiero, ristorazione, vendita al dettaglio: il reportage di Energie Sensibili dal mondo delle aziende

Sociali, innovative o legate a una tradizione di famiglia: sono le imprese il motore dell’economia italiana. Secondo gli ultimi dati Osce le misure di liberalizzazione adottate a partire dal 2011 hanno progressivamente migliorato il contesto economico dell’imprenditoria italiana. Rimangono tuttavia alcune criticità per aprire un'impresa:  dai costi di avvio delle nuove attività – in Italia sono il triplo rispetto alla media Ue e 47 volte più alti di quelli necessari per lanciare una startup nel Regno Unito – alla burocrazia e agli adempimenti amministrativi. Tutti fattori percepiti dalle imprese come ostacoli alla competitività.

 

IL RUOLO DEI GIOVANI NEL RILANCIO ECONOMICO

Interessante anche il dato sui giovani: sarebbero 123 mila secondo Unioncamere i ragazzi e le ragazze che che vorrebbero aprire un'impresa in Italia e che si scontrano con difficoltà legate alla burocrazia, alla mancanza di assistenza in fase di business plan, alla poca reperibilità delle risorse finanziarie per avviare la startup. L’obiettivo del sistema delle Camere di Commercio italiane è quello di far nascere 30 mila nuove imprese giovanili e creare 51 mila nuovi posti di lavoro nei prossimi due anni: un’espansione che porterebbe a un incremento del valore aggiunto del sistema Paese di 3 miliardi di euro.

 

SPECIALE: REPORTAGE DAL MONDO DELLE IMPRESE

Nel 2012 in Italia erano attive circa 4,4 milioni di aziende con 16,7 milioni di addetti (Fonte Istat). Si tratta soprattutto di micro e piccole società, sotto i 50 addetti, con modelli di gestione molto semplificati. Energie Sensibili ha dedicato loro uno speciale: un reportage dal mondo delle imprese per raccontare l’esperienza delle realtà più piccole ma anche di quelle di medio-grandi dimensioni, i progetti legati alla sostenibilità e al risparmio energetico, le qualità più importanti che un aspirante imprenditore deve mettere in campo.

 

LEGGI LO SPECIALE DI ENERGIE SENSIBILI

 

@fenicediboston

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Energie Sensibili seguici su Facebook Twitter