Sorgenia
cerca
Accedi accedi

VenturUp, il sito che mette in contatto startupper e investitori

  1. Home
  2. What's next
  3. VenturUp, il sito che mette in contatto startupper e investitori

Gli imprenditori potranno iscriversi alla piattaforma online e caricare i propri progetti. L'obiettivo è quello di attrarre i ventur capitalist per sviluppare le idee innovative nella fase iniziale

Uno dei problemi principali per le startup è il reperimento dei fondi necessari per avviare l'impresa. Da pochi giorni è online il sito www.ventureup.it, il portale pensato per far incontrare gli imprenditori innovativi e i venture capitalist disposti a investire su nuove idee.


IL SITO

Il progetto è promosso da AIFI, Associazione Italiana del Private Equity Venture Capital e Private Debt, e dal Fondo Italiano d'Investimento. Lo scopo è quello di creare un luogo virtuale a servizio degli attori del mondo imprenditoriale. Il sito include varie sezioni, all'interno delle quali si trovano documenti, notizie e materiale informativo su ventur capital, business angel, incubatori e piattaforme di crowdfunding.

 

STARTUPPER

All'interno dell'area marketplace, al momento ancora vuota, gli startupper possono caricare i propri progetti innovativi in modo che questi possano essere analizzati dai possibili investitori.

Per rendere l'idea maggiormente appetibile è importante che gli imprenditori 2.0 presentino la startup in maniera dettagliata, per esempio tramite un business plan che definisca il prodotto da immettere sul mercato, specificando la composizione e le competenze del team proponente.

Infatti, è fondamentale rendere il progetto più comprensibile e più affascinante agli occhi dei possibili investitori, soprattutto in caso di servizi in grado di sfondare a livello internazionale.

La sezione dedicata alle startup contiene anche informazioni utili sul modo di fare impresa: link, percorsi di autovalutazione, video e un'area in cui poter chattare con degli esperti. Inoltre, gli startupper potranno effettuare un test iniziale in grado di tracciare un profilo dell'impresa, utile anche ai possibili partner.

 

INVESTITORI

Il portale mira a stimolare l'interesse dei business angel a investire sulle neo startup. L'obiettivo del Fondo Italiano d'Investimento è quello di far crescere nel nostro Paese le attività di venture capital, cercando di portarle al livello degli altri Stati europei.

Infatti, l’Italia non è ben posizionata nella classifica che fotografa il grado di investimenti iniziali a favore delle imprese innovative. Una delle cause di questo ritardo nel mercato del venture capital è la conseguenza della scarsa capacità di attrarre capitali dall'estero.

 

AVANZAMENTO CULTURALE

“Siamo arrivati a circa 4800 startup innovative – commenta Stefano Firpo, direttore generale del Ministero dello Sviluppo economico -. In Italia c'è stato un significativo avanzamento culturale per quanto riguarda l'attenzione verso questo tipo di fare impresa. Il Paese offre una quantità enorme di innovazione: ciò che serve è la domanda e deve arrivare soprattutto dalla Pubblica amministrazione e dalle medie e grandi imprese. Progetti che aiutano a fare sistema e che sono essenziali”.