Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Scale a piedi e passeggiate: dalla Move Week alla Giornata del camminare

  1. Home
  2. Life
  3. Scale a piedi e passeggiate: dalla Move Week alla Giornata del camminare

Una settimana dedicata alla promozione di uno stile di vita attivo e sostenibile. L’elenco degli eventi in più di 100 città italiane

Una settimana senza ascensore e limitando al massimo i percorsi in auto. L’iniziativa è stata ribattezzata Move Week e fa parte della campagna europea NowWeMove lanciata dall’International sport and culture association (Isca). Dal 7 al 13 ottobre in tutta Europa sono tantissimi gli eventi dedicati allo sport e al fitness, per sradicare le abitudini più pigre dei cittadini europei e promuovere uno stile di vita più attivo e sostenibile.

 

Come ogni anno organizzazioni, gruppi di volontari e associazioni sportive indossano la maglia di Move Agent e lanciano iniziative per adulti e bambini. In Italia la Move Week è coordinata dall’Anci e dall’Uisp (Unione italiana sport per tutti), che per la giornata di mercoledì 9 ottobre hanno messo in programma lo stop degli ascensori negli uffici pubblici di decine di comuni italiani.

 

Obiettivo della campagna NowWeMove è di portare a 100 milioni il numero di cittadini europei fisicamente attivi, incentivando la partecipazione a eventi sportivi anche con l’aiuto delle istituzioni. La cultura dello sport, sottolineano i promotori, va a braccetto con la cultura degli spazi aperti e della tutela dell’ambiente: un circolo virtuoso che si traduce, per tutti i cittadini, in una qualità della vita più elevata.

 

Non fa parte della Move Week ma rientra nella filosofia di promozione dell’attività fisica e degli sport all’aperto anche la celebrazione della seconda Giornata del camminare, organizzata da FederTrek con vari partner e in agenda per domenica 13 ottobre. Promuovere l’andare a piedi a scuola e al lavoro – incentivando il car free davanti all’ingresso delle scuole, ad esempio – e la creazione di zone pedonali nei centri urbani sono gli obiettivi di questa iniziativa, dedicata in generale alla cosiddetta mobilità dolce.

 

Per questo domenica 13 ottobre in oltre 100 città italianetra cui Roma, Milano, Genova e Napoli – ci saranno mercatini all’aperto, eventi musicali e di promozione di itinerari sostenibili nelle aree protette. Tutte le iniziative avranno il denominatore comune del camminare, “un gesto naturale e spontaneo in grado di apportare benefici psico-fisici alla salute delle persone e all’ambiente”, dicono gli organizzatori.