Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Più energia per la mente con Sorgenia e Feltrinelli

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Più energia per la mente con Sorgenia e Feltrinelli

L’energy company italiana consiglia 18 libri da leggere a tutti gli appassionati di futuro e innovazione. A novembre potrete trovarli nei principali store

Innovazione, sostenibilità e futuro sono i principali temi su cui si fonda la visione di Sorgenia. La digital energy company italiana punta a stimolare nel pubblico una riflessione su come la tecnologia non stia solo mutando il mondo dell’energia, ma soprattutto le nostre vite. Per poter alimentare la diffusione di questi temi è nata la partnership con le Librerie la Feltrinelli.

Durante tutto il mese di novembre, nei principali store italiani della casa editrice, avrete la possibilità di scegliere 18 libri che secondo Sorgenia vi potranno coinvolgere, soprattutto se siete appassionati di tecnologia ed energia del futuro.

   

 

LA PARTNERSHIP SORGENIA E FELTRINELLI

Sorgenia è la prima digital energy company che in Italia sta cambiando il modo di approcciare e approcciarsi all’energia. Lo fa guardando al futuro con creatività, sostenibilità e innovazione.

Questa volta ha scelto di raggiungere un pubblico che condivide la propria visione e punta a stimolare una riflessione sugli scenari socio-culturali e le loro evoluzioni. È proprio questo l’obiettivo della partnership tra Sorgenia e la Feltrinelli.

L’iniziativa consiste in una serie di approfondimenti nelle librerie di Roma, Milano, Napoli, Genova, Firenze e Bologna dove sarà possibile trovare, per tutto il mese di novembre, corner dedicati con i libri scelti da Sorgenia per rappresentare il punto di vista più interessante su questi temi.

La scelta di autori e libri punta a offrire un’informazione capace di innescare la riflessione e l’arricchimento personale. 

“La collaborazione fra Sorgenia e Feltrinelli nasce dalla consapevolezza di un pubblico di riferimento affine: persone curiose, competenti e informate, che vivono l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione come strumenti per soddisfare le proprie esigenze pratiche e informative, per risparmiare tempo, per gestire la propria quotidianità. – ha commentato Simone Lo Nostro, Direttore Mercato & ICT di Sorgenia -. La loro vita non si esaurisce però online: il digitale è un modo per accedere con più serenità e competenza alle esperienze che arricchiscono il loro mondo. Partendo da questi presupposti, abbiamo selezionato dei titoli che vogliono essere ‘energia per la mente’, un’energia che nella nostra visione deve essere libera, personale, sostenibile e condivisa”.

 

 

I TITOLI SCELTI DA SORGENIA

Libri come energia per la mente. Libri come strumento per orientarsi nella società. Per questi motivi la digital energy company ha scelto diversi titoli che non parlano – o non parlano soltanto - di energia, ma di come l’energia impatta sulle risorse del nostro pianeta e sul suo futuro, di come l’innovazione tecnologica influenza la nostra percezione della realtà e su come può aiutarci a creare un modello di sviluppo sostenibile.

Ecco i 18 libri scegli da Sorgenia:

 

Storia del videogioco. Dagli anni '50 a oggi” di Marco Accordi (Carocci)

Energia per l'astronave Terra. L'era delle rinnovabili” di Nicola Armaroli e Vincenzo Balzani (Zanichelli)

Parole ostili” Autori Vari (Laterza)

L'ecologia del desiderio” di Antonio Cianciullo (Aboca)

Il lavoro del futuro” di Luca De Biase (Codice)

Dove nascono le grandi idee” di Stephen Johnson (Rizzoli)

Immagina. Come nasce la creatività” di Jonah Lehrer (Codice)

Smart” di Frédéric Martel (Feltrinelli)

Big Mind. L'intelligenza collettiva che può cambiare il mondo” di Geoff Mulgan (Codice)

P101. Quando l'Italia inventò il personal computer” di Pier Giorgio Perotto (Edizioni di Comunità)

Il risparmio energetico” di Arturo Lorenzoni (Il Mulino - collana Farsi un’idea)

Il nostro futuro” di Alec Ross (Feltrinelli)

Crazy is a compliment” di Linda Rottenberg (Il Saggiatore)

Se sembra impossibile allora si può fare” di Bebe Vio (Rizzoli)

Mi hanno regalato un sogno” di Bebe Vio (Rizzoli)

Sei donne che hanno cambiato il mondo” di Gabriella Greison (Bollati Boringhieri)

Finalmente dopodomani!” di Jacques Attali (Ponte alle Grazie)

L’uomo e il clima” di Bruno Carli (Il Mulino - collana Farsi un'idea)