Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Passione, carattere, impegno: gli imprenditori parlano a Sorgenia

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Passione, carattere, impegno: gli imprenditori parlano a Sorgenia

L’operatore energetico lancia una nuova campagna di comunicazione e rinnova il suo impegno nei confronti della clientela business. Lo spot di Luca Lucini racconta chi vuole far tornare a correre questo Paese

È nelle imprese e, soprattutto, negli imprenditori il futuro di Sorgenia. L’operatore energetico italiano ha annunciato con una campagna di comunicazione il suo rinnovato impegno nei confronti della clientela business: aziende piccole, medie e grandi a cui viene riconosciuto il ruolo fondamentale di motore economico del Paese e a cui Sorgenia vuole offrire non semplicemente energia, ma anche competenze e conoscenze.

“Ogni energia all’impresa italiana” è lo slogan della campagna di comunicazione, lanciata con uno spot realizzato in collaborazione con l’agenzia RED-Robiglio&Dematteis e prodotto da Peperoncino Studio. Il lavoro porta la firma di Luca Lucini, regista – tra gli altri -  di Tre metri sopra il cielo (2004), L’uomo perfetto (2005), Oggi sposi (2005) e La donna della mia vita (2010).

“Nel video compaiono veri imprenditori, non attori – spiega il regista a Energie Sensibili – Una scelta concordata con l’agenzia che mi ha trovato particolarmente d’accordo: la possibilità di mettere nomi veri, relativi ad aziende vere, ha reso la comunicazione più credibile. L’idea, molto originale, è che sono i clienti che parlano all’azienda e non viceversa”.

Gli imprenditori hanno raccontato alla telecamera la propria idea di impresa: le difficoltà incontrate e le sfide da cui sono ripartiti per superare la difficile congiuntura economica. Il risultato è un racconto intrecciato di varie voci, tutti protagonisti impegnati in prima linea per far tornare a correre questo Paese.

“Abbiamo scelto nove volti su un casting di oltre 50 persone. Li abbiamo ripresi nei loro luoghi di lavoro, durante la loro quotidianità, dove erano più a proprio agio. L’obiettivo era quello di tirar fuori quell’atteggiamento imprenditoriale della pmi italiana che da sempre è il tessuto vincente. Effettivamente è gente che ha carattere, passione, voglia di lavorare e poco tempo da perdere. Sa quanto è importante l’energia”.

In sottofondo la colonna sonora Angel in blue jeans dei Train. “Sono arrivate diverse proposte – sottolinea Lucini – questo pezzo ci è piaciuto perché ha un crescendo interessante che funziona bene con la storia che abbiamo voluto raccontare”.

 

@fenicediboston

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter