Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Maker Faire, a Roma l'incubatrice neonatale Open Source - VIDEO

  1. Home
  2. My generation
  3. Maker Faire, a Roma l'incubatrice neonatale Open Source - VIDEO

Il progetto è di Open Biomedical Initiative, un gruppo di ricercatori e volontari che sviluppa presidi sanitari tecnologici free per le popolazioni povere del mondo

Alla Maker Faire 2015, innovazione e solidarietà si fondono grazie al lavoro di Open Biomedical Initiative, una community  di ricercatori e  volontari che ha sviluppato la prima Incubatrice Neonatale stampabile con stampante 3D. Il progetto è Open Source e punta a mettere a disposizione in maniera free presidi sanitari ad alta tecnologia.

“Il nostro obiettivo non è sostituirci alla biomedica tradizionale  - spiega a Energie Sensibili Giancarlo Corsini, uno dei fondatori del gruppo  – ma vogliamo sopperire alle criticità del sistema di distribuzione tradizionale che per ragioni di costi e di logistica non può raggiungere le zone più povere del pianeta.  Attraverso la rete siamo già riusciti a creare delle collaborazioni importanti con Paesi come il Kenya, dove il 90% delle morti infantili nei primi giorni di vita dipendono dalla mancanza proprio di una incubatrice neonatale”.