Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Maker Faire: il futuro dell’innovazione è nel cibo - VIDEO

  1. Home
  2. What's next
  3. Maker Faire: il futuro dell’innovazione è nel cibo - VIDEO

Una macchina per stampare informazioni sulle tagliatelle, una app per scaldare il tè a regola d’arte e un orto verticale per anziani e disabili tra le novità dell’edizione 2015

Visitando la Maker Faire 2015 verrebbe proprio da dire “l’innovazione vien mangiando”. Gli inventori di questa edizione infatti si sono sbizzarriti nello sviluppare nuovi congegni e applicazioni dedicati al cibo e alle bevande. Una delle trovate più sorprendenti è The Pasta Code del gruppo Famo Cose Roma Maker Space, un sistema che permette di stampare direttamente sulla pasta all’uovo messaggi divertenti o informazioni utili sulla tracciabilità del prodotto.

Il Teap Team, un progetto universitario della Sapienza, ha sviluppato invece una app per la preparazione del tè. Utilizzando gli infrarossi dello smartphone, il programma identifica la tipologia di infuso scelto e notifica quando l’acqua del bollitore è alla temperatura perfetta che, secondo gli esperti, può variare molto da miscela a miscela.

Per chi ama coltivare gli odori o qualche pomodoro in casa, infine, Orticale è un orto verticale multipiano con piattaforme girevoli, che permette di sfruttare al massimo gli spazi disponibili. Orticale può diventare anche una serra, utilizzando un sistema automatico di irrigazione e illuminazione artificiale.

 

Leggi anche: Maker Faire, a Roma l'incubatrice neonatale Open Source