Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Illuminazione a led, nasce la lampadina ultrasottile e ultraefficiente

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Illuminazione a led, nasce la lampadina ultrasottile e ultraefficiente

L’invenzione della University of Washington. Fino al 4 aprile in mostra a Francoforte le imprese del settore illuminazione per Light+Building 2014

Super sottili, resistenti ed efficienti. Le lampade a led del futuro saranno 10 mila volte più fini di un capello umano ma dureranno più a lungo, con importanti risvolti dal punto di vista del risparmio energetico. La ricerca è della University of Washington, negli Stati Uniti: il team di ricercatori, di base nella città di Seattle, ha sviluppato una tecnologia led spessa appena tre atomi, che può essere inserita in tutte le apparecchiature elettroniche che utilizzano diodi ad emissione luminosa.

 

IL LED, UN’INVENZIONE DEL 1962

La tecnologia led (che sta per light emitting diode) è stata sviluppata per la prima volta da Nick Holonyak Jr. nel 1962. Funziona sfruttando le proprietà ottiche dei materiali semiconduttori per produrre fotoni, cioè unità di luce.

 

LA SCOPERTA DELLA UNIVERSITY OF WASHINGTON

Gli scienziati statunitensi hanno inventato il LED più sottile mai sviluppato. Lo spessore – 10 mila volte inferiore a quello di un capello umano – è stato ridotto grazie all’utilizzo di diselenuro di tungsteno. La nuova tecnologia dunque costa di meno (perché si utilizza meno materiale) e dura di più.

Lo studio (guarda il video), dalle applicazioni potenziali più svariate specie nel campo dell’elettronica portatile e dell’illuminazione, è stato pubblicato sulla rivista Nature Nanotechnology del 9 marzo scorso: un importante riconoscimento della comunità scientifica internazionale. L’articolo è a firma di Xu along e Jason Ross.

 

LIGHT+BUILDING 2014

La tecnologia LED è un passaggio fondamentale per la gestione efficiente del fabbisogno energetico delle strutture pubbliche, private e degli spazi commerciali. Per questo si parlerà di lampadine LED (ma non solo) anche a Lighting+Building 2014, la fiera internazionale dedicata all’illuminazione e alle tecnologie per gli edifici ospitata a Francoforte fino a venerdì 4 aprile. Sono circa 2.300 le imprese espositrici attese nella città tedesca, che metteranno in mostra prototipi e soluzioni illuminare ambienti interni ed esterni, spazi industriali, impianti sportivi.

 

 

@fenicediboston

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di  Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter.