Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Il futuro a Codemotion 2015, tra maker e innovazione

  1. Home
  2. What's next
  3. Il futuro a Codemotion 2015, tra maker e innovazione

Quante declinazioni hanno le nuove tecnologie? Ecco qualche esempio nello speciale di Energie Sensibili sulla quattro giorni romana

Codemotion 2015: quattro giorni di innovazione, economia digitale, incontri e workshop tra startup e maker alla sede della Facoltà di Ingegneria dell'Università Roma 3. La scorsa edizione ha fatto registrare risultati molto positivi e quest'anno le aspettative sono state confermate: molte più speaker donne per abbattere la barriere culturali e di genere, appuntamenti di alta fromazione ad introdurre gli eventi, maggiore  vocazione internazionale. 

Tra gli sponsor dell'evento anche Microsoft, sempre più inserito nell'Open Source: "“Per noi i giovani sono una risorsa su cui investire – ha spiegato ad Energie Sensibili Leonardo Barbieri,  technical evangelist della sezione italiana – ed è per questo che stiamo mettendo a disposizione di studenti e startup l’utilizzo gratuito dei nostri software di punta”. 

Attenzione e focus, quindi, sui giovani, con le startup più promettenti del nostro panorama a cercare collaboratori: da Spreaker a Clickmeter tutte Made in Italy, nuove sul mercato ma già consolidate. 

Spazio alla fantasia e alla manualità, declinata in chiave digitale e tecnologica: i maker hanno tenuto banco presentando invenzioni e idee tra le più disparate. Dal cambio automatico per biciclette sviluppato grazie ad Arduino al microscopio da laboratorio ricavato da una webcam, dal "gioielli tecnologici" dell'artista Connie "Bijoux" Massa ai servizi di rilevazione aerea di Aibotix Italia

Energie Sensibili è stata media partner di Codemotion 2015 e ha intervistato i protagonisti della quattro giorni romana. Per saperne di più LEGGI LO SPECIALE SU CODEMOTION 2015