Sorgenia
cerca
Accedi accedi

I 10 luoghi nel mondo dove l’autunno è magico

  1. Home
  2. Life
  3. I 10 luoghi nel mondo dove l’autunno è magico

Dal Central Park di New York alla grande bellezza delle ottobrate romane, ecco una vasta scelta di mete dove l’ingresso della nuova stagione è spettacolare

Si dice che la primavera sia la stagione degli innamorati. Ma alzi la mano chi non ha mai avuto voglia di innamorarsi alla vista del tipico foliage autunnale, della natura che cambia il suo volto, dei viali alberati che costeggiano parchi sepolti da un manto di foglie ingiallite e rossastre. L’autunno, che proprio oggi fa il suo ingresso, ha un fascino tutto da scoprire, soprattutto in alcuni luoghi sparsi un po’ in tutto il mondo.

Da Central Park di New York, il polmone verde della Grande Mela, all’Hyde Park di Londra, ecco dieci parchi imperdibili dove poter ammirare lo spettacolo dell’autunno. Vedere per credere.

 

CENTRAL PARK, AUTUNNO A NEW YORK

New York, Manhattan. Richard Gere e Winona Ryder che passeggiano mano nella mano attraverso i viali di Central Park, immersi nei colori caldi dell’autunno. È il parco più famoso della Grande Mela il protagonista assoluto di Autumn in New York, il film che celebra alla perfezione l’arrivo della stagione. A partire dall’ingresso sulla Fifth Avenue e per tutti i 340 ettari, il parco offre una varietà di oltre 2500 tipologie di alberi diversi, dai grandi alberi di ginkgo agli storace americani, dalla caratteristica forma a stella allungata. Insomma, se state pensando a un viaggetto a New York, questa potrebbe essere la stagione giusta.

 

 hv69R3.jpg

HYDE PARK, IL BELLO DELL’AUTUNNO A LONDRA

Hyde Park è uno dei parchi più famosi di Londra. Questa aerea verde si estende nei pressi del lussuoso quartiere di Kensington e abbraccia un’area molto estesa. Il parco è il posto ideale per uscire dal caos di Londra e immergersi nel fascino della natura, soprattutto in autunno quando la rigogliosa vegetazione cambia completamente il suo volto. Chicca del posto: il Serpentine Lake, un lago artificiale, che assomiglia nella forma ad un serpente, utilizzato per i Giochi Olimpici di Londra 2012. Noleggiate una barchetta in uno dei chioschetti del parco e godetevi lo spettacolo da lì.

 autunno-2012-18.jpg

 

BRUGES, LA CITTÀ DEI CANALI

Non solo parchi. Alcune intere città sono in grado di mostrare tutto il fascino dell’autunno semplicemente grazie alle loro caratteristiche. È il caso di Bruges, una piccola cittadina nelle Fiandre belghe. Immersa tra i canali che la attraversano, è ricca di alberi che durante l’autunno danno vita a un perfetto foliage. Oltre alle chiese gotiche e gli edifici medievali, non lasciatevi scappare lo spettacolo delle foglie d’orate che cadono a terra e si adagiano sulle acque dei canali.

rhz7vyzwkhpw9qvwhxmz.jpg

 

 

MONTREAL, LA CITTÀ CON I COLORI PIÙ BELLI

Inserita anche nell’ultima classifica stilata da Skyscanner sulle città autunnali dai colori più belli, Montreal. è centro più popoloso del Quebec. Offre un panorama unico, indimenticabile soprattutto per le tonalità che si susseguono durante la stagione. Dal giallo al rosso fuoco, i colori di questa città in autunno vi riscalderanno il cuore e vi faranno per un attimo dimenticare le temperature canadesi a dir poco fredde.

 

 montreal.jpg

 

AUTUNNO WILD NELLA LA FORESTA DI DEAN

Torniamo in Inghilterra, che in quanto a spettacoli naturali ha un bel repertorio. Ad esempio la foresta di Dean. Si tratta di un’area a nord della contea del Gloucestershire. Qui un insieme di querce, betulle e castagni creano un panorama dalle sfumature color oro e ruggine che merita di essere ammirato e fotografato almeno una volta nella vita. A piedi per un viaggio a stretto contatto con la natura o in bici per un’esperienza più wild, l’importante che la inseriate nella vostra wish list.

 autunno_7_inghilterra.jpg

 

IN GIAPPONE NON FIORISCONO SOLO I CILIEGI

Se pensiamo al Giappone, tra le tante cose, sicuramente ci verrà in mente lo spettacolo dell’Hanami, letteralmente l’arte di ammirare la fioritura dei ciliegi. Eppure non è l’unico momento magico che il Sol levante è in grado di offrirci. Anche l’autunno qui ha un suo bel perché. Tra i luoghi migliori dove ammirare il panorama troviamo l'antica capitale di Nara, che si raggiunge in treno da Kyoto, e l'isola settentrionale di Hokkaido. Tra la fine di settembre e ottobre la città è un tripudio di colori. Il tutto condito dalla magica atmosfera orientale.

autunno_12_giappone.jpg

 

 

EDIMBURGO, LA CAPITALE DEI CASTELLI

La Scozia si sa, è famosa per i suoi antichi castelli. Scenografie di moltissimi film a tema, da Harry Potter alla serie tv medievale di Outlander, l’autunno è sicuramente il periodo dell’anno migliore per godere a pieno della loro atmosfera. Edimburgo, la capitale, in particolar modo in questo periodo dell’anno si presenta proprio come una terra fantastica, ben lontana dal caos e dalla frenesia delle città metropolitane.  Se preferite il clima fresco dell'autunno all'afa estiva, questo è sicuramente il periodo migliore per visitare e ammirare la città più famosa della Scozia.

autunno_11_edimburgo.jpg

 

 

ESCURSIONI AUTUNNALI NEL PARCO NATURALE DEL GRAN PARADISO

In fatto di parchi e riserve naturali, l’Italia non è certo da meno di altre città europee e nel mondo. Il parco naturale del Gran Paradiso, tra il Piemonte e la Valle d’Aosta, è una delle mete imperdibili se siamo alla ricerca di luoghi dove ammirare l’autunno. Il verde delle conifere, il rosso dei ciliegi selvatici e i camosci nel loro habitat ideale. L'area protetta del Gran Paradiso è uno spettacolo naturale in tutte le stagioni ma è in autunno che regala un'atmosfera romantica in cui è possibile fare lunghe passeggiate, trekking e escursioni.

8ef47aec5d.jpg

 

ROMA, LA CAPITALE DELL’AUTUNNO

Non potevamo non chiudere questa carrellata dei luoghi migliori per ammirare l’arrivo dell’autunno con Roma. La capitale italiana, infatti, ha un fascino unico e invidiato da tutto il mondo ogni giorno dell’anno, ma in autunno un po’ di più. Non è un caso se si parla tanto delle famose ottobrate romane. Abbandonata l’afa estiva, in questo periodo il clima si fa più gradevole e la città capitolina, che non ha bisogno di presentazioni, si accende dei colori dorati dell’autunno. Provate a passeggiare su Lungotevere o al Pincio. Affacciatevi da una delle tante terrazze e ammirate la grande bellezza di Roma che si apre all’autunno. Riuscite a non innamorarvi?

roma-in-autunno.jpg