Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Londra sostenibile: 7 cose da fare che (forse) non conoscete

  1. Home
  2. Life
  3. Londra sostenibile: 7 cose da fare che (forse) non conoscete

Dal visitare il giardino zen, al volo degli aquiloni o magari dare da mangiare a qualche animale in una fattoria con vista grattacieli

Avete salutato la Regina a Buckingham Palace e vi siete già scattati una foto in una tipica cabina telefonica rossa. Poi magari avete fatto un salto al Parlamento di Londra e un giro tra i negozietti di Cambden Town. Insomma, quello che vi è stato straconsigliato l’avete già tolto dalla lista. Londra è sicuramente una delle città in cui non ci si annoia mai e in ogni angolo nasconde una sua particolarità indimenticabile. Se, però, odiate il suo aspetto caotico o preferite itinerari diversi, eccovi accontentati.

In questa breve guida vi diciamo 7 cose da fare a Londra e che in pochi conoscono, pensate per gli amanti dellla natura e del relax. In questi luoghi verdi e lontani dal rumore dei clacson non c’è fila e sicuramente non rischierete di restare investiti da un taxi che arriva da sinistra.   

 

FARE UN GIRO IN PEDALÒ A ST JAMES'S PARK

St. James Park è sicuramente il polmone verde di Londra. Con i suoi 23 ettari di prati e giardini è il luogo adatto per fermarsi a fare un picnic al centro della città. Una volta che vi siete ripresi e volete subito tornare in pista, potete affittare un pedalò e iniziare a “pedalare” per fare un mini tour del laghetto.

1024px-St_James's_Park_Lake_–_East_from_the_Blue_Bridge_-_2012-10-06.jpg 

UNA NUOTATA AI LAGHETTI ARTICIFICIALI

Se il caldo di Londra vi attanaglia e vi sta salendo la voglia estrema di buttarvi in acqua, iniziate a camminare verso Hampstead Heath Park. Uno spazio verde che copre circa 3,2 km², tra boschi, stagni e prati. Quello che vi consigliamo è di gettarvi subito in uno dei 25 laghetti artificiali del parco.

 4053469799_69f4c0410d_b.jpg

 

IL TRAMONTO ROMANTICO DI PRIMROSE HILL

Per i cuori romantici vi consigliamo assolutamente di farvi una passeggiata verso Primrose Hill. Si raggiunge facilmente dalla fermata della metropolitana di St. John’s Wood. Qui la vista del tramonto è mozzafiato e non dovrete spendere un soldo per vedere la grande capitale dall’alto. Poi, magari vi capita di incontrare qualche residente famoso come Tim Burton, Kate Moss e Ewan McGregor.

6987318712_ec36cd9847_b.jpg 

SCOPRIRE IL GIAPPONE A LONDRA

Londra ha numerosissimi parchi dove perdersi, ma uno in particolare ve lo vogliamo consigliare: Holland Park. Un luogo magico in cui scoprire la quiete, anche nel meltin pot urbano. Potrete passeggiare tra pavoni coloratissimi che aprono le loro immense code nel Kyoto Garden, il giardino giapponese zen. Il luogo per abbandonarsi alle atmosfere del Giappone tra cascate e piante di ciliegi.   

 People_on_bridge_in_Kyoto_Gardens_in_Holland_Park_London.jpg

ANDARE IN FATTORIA

Credete che sia impossibile trovare una fattoria nel centro urbano di Londra? Vi sbagliate! Imbarcandovi con un battello che naviga lungo il Tamigi potete raggiungere la Mudchute City Farm. Cavalli, lama e asini passeggiano con i grattacieli sullo sfondo.

 1024px-Mudchute_Park_and_Farm,_London_Borough_of_Tower_Hamlets,_E14_(2469279646).jpg

ANDARE IN BARCA LUNGO I CANALI LONDINESI

Londra non è famosa solo per il Tamigi, ma anche per i numerosi canali che l’attraversano. Appena arrivate in città correte a cercare Little Venice, un piccolo sobborgo della zona nord ovest della capitale inglese. Il nome, come potrete immaginare, ricorda una piccola Venezia, perché attraversata da piccoli corsi d’acqua che si intrecciano tra di loro. Godetevi la vista di questi spazi verdi e divertitevi a dare da mangiare alle anatre che stanno in ammollo.

 1024px-London_Little_Venice.JPG

FAR VOLARE UN AQUILONE

Avete voglia di tornare bambini e vedere un aquilone volare? Alla Parliament Hill (la collina del Parlamento) ne potrete ammirare a centinaia. Conosciuta anche come “la collina degli aquiloni” (Kite Hill) proprio perché nel periodo primaverile si colora di bellissime tele variopinte. Allora perché non vi lasciate andare e iniziate a tendere quel filo trasparente?

02G16657 (1).jpg 

RICORDARVI CHE VOLARE È GRATIS

Quando pensate di avere creato il vostro itinerario perfetto non vi rimane che prenotare il volo per Londra. Vi ricordiamo che grazie a Sorgenia, in collaborazione con Volagratis, è praticamente gratis. Per chi sceglie di diventare nuovo cliente Sorgenia all’attivazione di un contratto di fornitura gas e luce Next Energy, avrà un buono sconto invidiabile. Si potrà risparmiare 100 euro sulla prenotazione del pacchetto che comprende il vostro volo e l’hotel su volagratis.it, o 50 euro sul volo a/r per due persone.