Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Divise riciclate, politiche green e stadi eco: ecco i Mondiali 2014

  1. Home
  2. Life
  3. Divise riciclate, politiche green e stadi eco: ecco i Mondiali 2014

I completi delle squadre ricavati da bottiglie di plastica vuote, le iniziative sociali e per il risparmio energetico: in Brasile il calcio sostenibile

Lo hanno già ribattezzato “Il Mondiale dei Mondiali”, perché si giocherà nel Paese che forse più di tutti rappresenta la passione e il talento per il gioco del calcio. La Coppa del Mondo 2014 del Brasile sarà un campionato al centro dell’attenzione internazionale. Tra le tante novità c’è anche la svolta green dell’organizzazione: nel secondo speciale di Energie Sensibili il racconto delle magliette ottenute da bottiglie di plastica riciclata, dei progetti di inclusione sociale avviati dal governo e delle politiche per ridurre l’impronta ecologica.

E gli stadi? La ristrutturazione delle vecchie arene sportive e la realizzazione di quelle nuove non ha tralasciato criteri di edilizia sostenibile, efficienza e risparmio energetico. Noi di Energie Sensibili abbiamo pubblicato anche una rassegna degli stadi eco dove si giocheranno le partite di Brasile 2014.

 

LEGGI LO SPECIALE DI ENERGIE SENSIBILI


Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Energie Sensibili seguici su Facebook Twitter.