Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Digitalizzazione di documenti e identità al Dig.Eat 2015 - VIDEO

  1. Home
  2. What's next
  3. Digitalizzazione di documenti e identità al Dig.Eat 2015 - VIDEO

Il Presidente Lisi di ANORC: “l’informatizzazione, come l’efficienza, serve a risparmiare ma prima bisogna investire fondi e risorse”.

 

Digitalizzazione di documenti e servizi, conservazione corretta dei dati, diritto alla privacy, SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). Questi i temi discussi alDig.Eat 2015, evento nazionale sulla digitalizzazione organizzato dall’ANORC, l’Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale.

“Nonostante si tratti di processi ormai già in atto – spiega il Presidente di ANORC, Andrea Lisi – ci sono ancora molte perplessità sui modi e sui tempi. Da una parte manca ancora una corretta alfabetizzazione digitale del cittadino, che spesso non è cosciente di quali siano effettivamente  i propri diritti in materia di trattamento dei dati personali. Dall’altra scarseggiano i fondi che sarebbero necessari alle Pubbliche Amministrazioni per convertire alle nuove tecnologie tutte le documentazioni e i procedimenti. La digitalizzazione, così come qualsiasi intervento di efficientamento, porta ad un risparmio economico ma è ovvio che sia prima necessario un investimento iniziale”.