Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Da smart city a smart land: lo sviluppo sostenibile delle città

  1. Home
  2. Life
  3. Da smart city a smart land: lo sviluppo sostenibile delle città

La Green Week 2014: l'incontro tra esperti internazionali per discutere di crescita intelligente e politiche che vadano in questa direzione. Dopo il Triveneto tappa a Bruxelles

Megalopoli intelligenti: si può. E’ questo il tema al centro dell’edizione 2014 della Green Week delle Venezie. Per una intera settimana, dal 17 al 23 marzo 2014, i maggiori esperti internazionali di smart city si sono incontrati in dieci città dei territori del Triveneto per parlare di efficienza energetica, sviluppo sostenibile, impatto ambientale, trasporti alternativi ed economica digitale, tutti interventi essenziali per la crescita delle città del futuro. Prossima tappa a Bruxelles, in Belgio, per la Conferenza internazionale dal 3 al 5 giugno.

 

GREEN WEEK IN ITALIA

Da smart cities a smart land” è il titolo della manifestazione italiana, a cui hanno aderito imprese, associazioni, pubbliche amministrazioni e centri di ricerca. Tra gli ospiti illustri della settimana dedicata ai nuovi modelli di centri intelligenti ci sono stati  esponenti delle istituzioni, nazionali ed estere, sociologi ed esponenti del settore.

Quella delle città intelligenti è una tematica di stringente attualità. Per la Green Week 2014 l'idea dei centri urbani inclusivi ed efficienti è stata contestualizzata e applicata al modello di sviluppo italiano e, ancor più precisamente, in quello del territorio delle Venezie, tradizionalmente portato a valorizzare valori e competenze radicati nei contesti locali. Per questo dalla “city” si deve passare a considerare la “land”, ovvero una zona più estesa, dove città e paesi si uniscono in un unico centro digitale. La smart land è così quell’ambito territoriale in cui sperimentare politiche diffuse e condivise orientate ad aumentarne la competitività attraverso il ricorso ad interventi sostenibili.

Da un progetto della Fondazione Fabbri e dal libro di Aldo Bonomi e Roberto Masiero “Da Smart Cities alla Smart Land”, la Green Week 2014 ha posto l’accento sulla dimensione urbana che cambia e su i suoi nuovi obiettivi: gestire le risorse disponibili secondo criteri di sostenibilità e creare un contesto economico e sociale attraente, in cui cittadini, imprese e amministrazioni possano vivere, lavorare e interagire. 

 

A GIUGNO 2014 LA CONFERENZA A BRUXELLES

Economia circolare, efficienza energetica e gestione dei rifiuti saranno al centro della Conferenza internazionale per la Green Week organizzata dal 3 al 5 giugno 2014 a Bruxelles. Il programma è fitto di appuntamenti, seminari e dibattiti dedicati al tema dello sviluppo economico sostenibile. Per l'occasione sarà lanciato anche lo European Green Capital Award 2017, un premio per le città più verdi (anche i piccoli centri urbani) dell'Unione europea.



Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di  Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter.