Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Che il Vasco Non Stop Live 2019 abbia inizio!

  1. Home
  2. My generation
  3. Che il Vasco Non Stop Live 2019 abbia inizio!

Come ogni anno, ho partecipato al soundcheck e alla data zero del tour di Vasco, anche quest’ anno a Lignano Sabbiadoro e vi racconto la scaletta e qualche piccola chicca

Come ogni festa comandata, arriva il periodo dell'anno in cui ha inizio il tour di Vasco, per la gioia del suo popolo. Dopo le prove del tour a Castellaneta Marina, il Blasco si sposta a Lignano Sabbiadoro, location prescelta, per la terza volta consecutiva, come luogo in cui Vasco regala ai suoi fan piccoli spoiler del tour che verrà. 

Anche quest’anno è stato allestito il soundcheck allo Stadio Teghil per circa 11mila degli iscritti al fan club, che hanno avuto il privilegio di ascoltare lo spettacolo in anteprima. 

 

ALZATA DI SIPARIO PER IL VASCO NON STOP LIVE 2019

Il 27 maggio è partito ufficialmente il Vasco Non Stop Live 2019 con la data zero dedicata ai 27mila fan presenti ed esultanti nonostante il diluvio. Un concerto bagnato e colorato tra ombrellini e k-way che non hanno fermato la pioggia, ma la pioggia non ha fermato il nostro entusiasmo, perché il nostro sole era sul palco.

Ora Vasco è pronto per le “sei giornate di Milano”: dall'1 al 12 giugno terrà 6 concerti allo Stadio San Siro. Stabilisce ufficialmente un suo nuovo record per numero di concerti nello stesso stadio nello stesso tour, battendo il suo precedente record dei quattro a San Siro nel 2011 e nel 2014. A poche ore dalla prevendita sono stati polverizzati 330mila biglietti, con ulteriori richieste. Con questo tour Vasco raggiunge un altro primato, cioè quello di 29 concerti a San Siro in 29 anni!

vascononstoplive2019-liganosabbiadoro

Il tema di questo tour, come aveva anticipato il Kom, è l’esclusione, tema particolarmente sentito da Vasco e vissuto in prima persona (“da adolescente per i cittadini ero il montanaro che veniva giù con la piena…”): “A ottobre, quando ho iniziato a pensare alla scaletta, ho visto intorno a me che ‘la disperazione è già qui’, come dice la canzone. Voglio dire le cose come stanno. La situazione non è bella, lo sento quando torno dall’America, c’è un clima pesante e teso, tutti sono arrabbiati con tutti. Non si vede una luce. Ci tenevo che ci fosse ‘Mi si escludeva’, che ho scritto nel 1995 e che oggi è ancora più attuale, se pensi al problema dell’integrazione”.

 

LO SPETTACOLO È ROCK DURO E PURO!

Si parte con “Qui si fa la storia”, si prosegue con brani dalla non celata connotazione politica come “Mi si escludeva” e “Buoni o cattivi”, quindi c’è il debutto dal vivo per il nuovo singolo “La verità”, specchio dei nostri tempi, ma anche dell’anima umana di ogni tempo.

In scaletta ci sono brani storici che non vengono eseguiti da anni, come “Se è vero o no” eseguita dal vivo l‘ultima volta nel 2003, “Portatemi Dio” riproposta dal vivo dopo 14 anni, “Ti taglio la gola” eseguita per la seconda volta dal vivo, dopo l’anno di uscita del cd che la contiene “Cosa succede in città” del 1985, “Tango… della gelosia” che manca in scaletta da 28 anni, “Vivere o niente” in scaletta solo nell’ anno di uscita, cioè il 2011, “Io no”.

Dopo Milano sono previste due date a Cagliari all’Arena in Fiera il 18 e 19 giugno, con tanto di nave personalizzata, la Rhapsody, appositamente creata per Vasco, con l’immagine del suo volto sulla fiancata e con tante sorprese all’interno, che consentirà ai fan di raggiungere la Sardegna. C’è molta attesa per i due concerti di Cagliari: sono passati 9 anni dall‘ultimo concerto di Vasco in terra sarda!

Confermata la band dell’anno scorso, con Matt Laug alla batteriaBeatrice Antolini alle percussioni, tastiere e cori, Frank Nemola alla programmazione, tastiere, tromba e cori, Alberto Rocchetti alle tastiere e cori, Vince Pastano alle chitarre e cori e Stef Burns alle chitarre, al basso Andrea Torresani che si alterna con lo storico bassista Claudio Golinelli, detto il Gallo, in ripresa dopo i problemi di salute dello scorso anno.

 Stadio Teghil-vascononstoplive2019-lignano-sabbiadoro

LA SCALETTA

1. Intro + Qui si fa la storia

2. Mi si escludeva

3. Buoni o cattivi

5. La verità

6. Quante volte

7. Cosa succede in città

8. Cosa vuoi da me

9. Vivere o niente

10. Fegato fegato spappolato

11. Asilo Republic

12. La fine del millennio

13. Interludio

15. Portatemi Dio

16. Gli spari sopra

17. C’è chi dice no

18. Se è vero o no

19. Io no

20. Domenica lunatica

21. Ti taglio la gola

22. Rewind

23. Come vorrei

24. La nostra relazione

25. Tango… della gelosia

26. Vivere

27. Senza parole

30. Sally

31. Siamo solo noi

32. Vita spericolata + Canzone

33. Albachiara