Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Bio-architettura: al via i lavori per il mercato di Rotterdam

  1. Home
  2. Life
  3. Bio-architettura: al via i lavori per il mercato di Rotterdam

Un investimento di 175 milioni di euro su un’area di 100 mila metri quadri per il Market Hall: un luogo di commercio, piacere e sostenibilità nella seconda città dei Paesi Bassi

I lavori sono partiti nel 2014 sul progetto dello studio di architettura e urban design MVRDV: un team di professionisti di Rotterdam che, per il cuore della città portuale dei Paesi Bassi, hanno pensato a uno spazio di aggregazione, commercio e divertimento sostenibile e integrato con l’ambiente circostante.

Il progetto si chiama Rotterdam Market Hall, copre un’area di 100.000 metri quadri costerà un investimento di 175 milioni di euro. La posizione dell’opera resterà quella del primo e più tradizionale mercato cittadino – in centro città, vicino la storica chiesa di Laurens – ma la concezione architettonica è completamente diversa.

 

 

Il mercato diventerà uno spazio sostenibile di commercio e intrattenimento. Inclusi nel disegno iniziale anche un edificio con 228 appartamenti, di cui 102 in affitto, un parcheggio con 1.200 posti auto , un supermercato sotterraneo, ristoranti. Negozi e abitazioni sono pensati in funzione dello spazio esterno: tutti sono dotati di un balcone e di almeno una finestra affacciata sull’interno del mercato.

 

 

Punto di forza del progetto è la grande hall il cui ingresso, imponente, sarà alto 40 metri: bellissima la facciata sospesa di vetro. All'interno sarà allestito un mercato ortofrutticolo con agricoltori locali. La fine dei lavori è prevista per ottobre 2014.

 

 

 

@fenicediboston

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di  Energie Sensibili seguici su Facebook e Twitter.