Sorgenia
cerca
Accedi accedi

“Quanta energia ho consumato?” I clienti Sorgenia lo chiedono ad Alexa

  1. Home
  2. What's next
  3. “Quanta energia ho consumato?” I clienti Sorgenia lo chiedono ad Alexa

Il servizio vocale, targato Amazon, avrà una nuova skill a disposizione dei clienti della prima digital energy company italiana

"Quanto ho speso in bolletta?” adesso a spiegarlo è Alexa
Sorgenia fa il suo ingresso nell'universo dell’home assistant di Amazon, pioniere di una generazioni di assistenti vocali intelligenti. 

L'obiettivo è quello di offrire un nuovo modo di vivere l'energia attraverso un servizio tecnologicamente avanzato. La digital energy company italiana ha infatti sviluppato una skill - e cioè la possibilità di personalizzare l'assistente vocale - che consentirà ai clienti di chiedere ad Alexa quanto hanno consumato di luce e gas e quanto stanno pagando in bolletta. Ma non è tutto. Gli utenti potranno anche avere l’accesso a informazioni dedicate all'efficienza e al risparmio energetico. 

Insomma in modo semplice il servizio vocale di Amazon fornirà le risposte alle domande dei clienti. Si tratta di una piccola grande rivoluzione: grazie all’interfaccia vocale si potrà ad esempio risparmiare in termini di produzione cartacea, e abbreviare il tempo necessario a scaricare la bolletta. A leggere la fattura infatti ci penserà Alexa.

 sorgenia_alexa_amazon.jpg

UN NUOVO MODO DI VIVERE L’ENERGIA 

La collaborazione con Amazon nasce dall’esigenza degli stessi clienti di Sorgenia perché «sono in larga maggioranza nativi digitali – chiarisce Gianfilippo Mancini, AD di Sorgenia – e hanno già parecchi vantaggi sulla piattaforma di Amazon». Grazie alla skill firmata Sorgenia «avranno a disposizione un ulteriore canale di contatto innovativo e dedicato». 

Non a caso Sorgenia si definisce digital energy company «che non è il risultato di un mero approccio comunicativo – precisa Simone Lo Nostro, Direttore Mercato & Ict di Sorgenia – ma del cambiamento culturale in corso». 

«Semplificheremo il rapporto dei nostri clienti con l’energia. Per noi – spiega Lo Nostro - il digitale è proprio questo: un potente strumento che ci consente di rendere l’energia più libera, personale, sostenibile e condivisa». 

 

CON ALEXA AUTOLETTURA E SOSTENIBILITÀ ENERGETICA

Con l’home assistant di Amazon, successivamente sarà anche possibile effettuare l’autolettura direttamente con Alexa, velocizzando un’operazione che già oggi è rapida grazie alla app dedicata MySorgenia.
I clienti potranno chiedere chiarimenti sulla lettura della propria bolletta, tenere sotto controllo i consumi di luce e gas e ricevere consigli su come risparmiare, in un’ottima di sostenibilità ed efficienza energetica. 

Da marzo, il servizio sarà riservato ai clienti residenziali e progressivamente esteso anche per i possessori delle partite iva digitali.