Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Pmi, più competitività con il programma fedeltà di Spotonway

  1. Home
  2. My generation
  3. Pmi, più competitività con il programma fedeltà di Spotonway

Con l’innovazione della startup romana gli esercenti di attività medio-piccole possono fidelizzare i clienti e acquisirne di nuovi. Paky Russo: “Creiamo una community con vantaggi per gli imprenditori e i consumatori”

Utilizzare la nuova tecnologia per fidelizzare la clientela delle piccole e medie imprese. È questo l’obiettivo di Spotonway, una innovativa startup che, cresciuta nella culla incubatrice di Luiss Enalbs a Roma, ha creato un programma ad hoc per tutte le aziende che intendano aumentare la propria competitività e risollevare le sorti dell’economica nostrana puntando sui consumatori.

“Le persone sono abituate a passare il proprio tempo nei grandi centri commerciali – racconta a Energie Sensibili Paky Russo, Co-founder e Ceo di Spotonway – ma così facendo si dimentica la bellezza di passeggiare e fare acquisti nei piccoli locali caratteristici del centro storico, che in questo modo possono essere rivalutati”. Ventotto anni, originario di Foggia, con un curriculum di tutto rispetto, tra esperienze a Bangkok come International Business Developer per Rocket Internet e Head of Social Media Marketing per Groupon Asia, ha deciso di investire sulle pmi italiane per far tornare i clienti e acquisirne di nuovi.

“Spotonway” significa letteralmente “luci sulla strada”: i riflettori sono così tutti puntati su negozi, ristoranti e altre attività che la Grande distribuzione sta pian piano fagocitando, ma che costituiscono ancora il cuore pulsante dell’economia della Penisola. “Puntiamo sulla nuova tecnologia, quella delle app e degli smart device, per dare la possibilità ai piccoli e medi esercenti di creare un legame digitale con la propria clientela che duri nel tempo”, continua il Ceo della startup, che sta riscuotendo grande successo a Roma e si prepara ad invadere anche Milano e gli altri principali centri italiani.

Usare il programma fedeltà digitale di Spotonway è facilissimo. I commercianti interessati ricevono direttamente dalla startup un iPad mini, che posizioneranno davanti al registratore di cassa del proprio negozio e che servirà per interagire con il cliente. Ciascun visitatore potrà ricevere gratuitamente la propria card con QR Code univoco (o potrà scaricare l’App disponibile per Android e iOs). Il QR Code verrà scannerizzato ogni qual volta il cliente entrerà in un negozio affiliato Spotonway e farà un acquisto, guadagnando al contempo punti che, una volta accumulati, daranno accesso a dei premi.

“La nostra intenzione è quella di creare una vera e propria community – conclude Paky Russo – in cui ci siano vantaggi tanto per i piccoli e medi imprenditori quanto per gli utenti finali, che vengono così valorizzati dal locale commerciale con offerte specifiche e premiati con regali di qualità per la loro fedeltà. Insistiamo nello sviluppare questo programma in Italia anche se dall’estero ci hanno più volte fatto l’occhiolino. È importante restare qui e dare una concreta possibilità a chi fa girare la nostra economia per creare rapporti privilegiati con i propri customers ed un continuo ritorno in termini di immagine e di profitto”.