Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Efficienza energetica, al via cabina di regia per gli interventi -VIDEO

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Efficienza energetica, al via cabina di regia per gli interventi -VIDEO

Istituita dal Ministero dello Sviluppo economico e da quello dell’ambiente, si avvarrà della collaborazione di Enea e Gse. L’obiettivo? Attuare rapidamente il programma per la riqualificazione energetica degli edifici della PA

È del 9 gennaio 2015 la firma del decreto che rende finalmente operativa la cabina di regia per l’efficienza energetica, istituita dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell'Ambiente, con il compito di garantire il coordinamento di tutte le misure e gli interventi  che dovranno essere messi in atto nel nostro Paese in questo settore.

La cabina di regia si avvarrà della collaborazione dell’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e del GSE (Gestore Servizi Energetici) in qualità di Advisor tecnici delle istituzioni.

 

Leggi anche: Ecobonus 2015, online la guida dell'Enea all'efficienza energetica


Il GSE potrà mettere in campo la lunga esperienza dei propri consulenti in materia di incentivazione, avendo gestito negli anni una quantità molto significativa di istruttorie riguardanti sia il Settore Pubblico sia le Grandi Imprese “energivore”, sia (anche se in numero minore) le Pmi.

Fondamentale poi il ruolo di ENEA in materia di riqualificazione energetica degli edifici, per la quale già svolge per legge un ruolo di assistenza tecnica per le amministrazioni pubbliche, le famiglie e le imprese attraverso i cosiddetti “tavoli 4E”, istituiti da due anni.

 

Per approfondire: Efficienza energetica: le case passive toccano un milione di metri quadri