Sorgenia
Accedi accedi

40 anni di SuperGulp!, il best of scelto da noi

Il programma che veniva trasmesso sul secondo canale Rai ci ha regalato personaggi ed eroi indimenticabili. Ecco quelli a cui siamo più legati

Se ci dicessero che va in onda un programma completamente nuovo, sarcastico e divertente, che raccoglie il meglio del meglio della scena autorale dei fumetti noi saremmo in prima fila a vederlo. Quel programma è esistito, si chiamava SuperGulp!

Hanno preso parte a quella straordinaria avventura artisti del calibro di Pozzetto, Hugo Pratt, Sergio Bonelli. Quarant’anni fa andava in onda la prima puntata. Per festeggiare l’evento, abbiamo scelto il meglio di SuperGulp!, almeno secondo noi.

 

TINTIN: IL GIOIELLINO DI SUPERGULP!

Se Supergulp! fosse stato trasmesso al cinema, Tintin da solo sarebbe valso il biglietto. Le avventure del reporter belga erano uno degli ingredienti migliori nella ricetta del programma che portava i fumetti in tv.

 

UN SUPER PROGRAMMA CON SUPER POTERI

Quando guardavano Supergupl! avevamo la forza della Cosa e l’ingegno di Mr. Fantastic. Avremmo voluto saltare da un palazzo all’altro come l’Uomo Ragno o possedere un martello potente come quello di Thor. Come ogni bambino che si rispetti, insomma, eravamo stregati dai supereroi Marvel, che SuperGulp! ci portava nei nostri salotti. E di questo non smetteremo mai di esserne grati.

 

CORTO MALTESE

Gli anni di SuperGulp! erano anche quelli in cui la qualità era trasmessa la sera e sul secondo canale nazionale e non alle due di notte o al tasto cinquemila del telecomando. E se si parla di qualità a SuperGulp non possiamo non citare le avventure di Corto Maltese, personaggio nato dal genio di Hugo Pratt.

 

COCCO  BILL

E a proposito di grandi firme. Come non citare il gioiellino di Benito Jacovitti. Stiamo parlando, ovviamente, di Cocco Bill, un concentrato di intelligenza e simpatia in chiave western. “Mondo pistola e cannone!”, se non volevamo bene al mitico Bill.

 

GIUMOBOLO

Non potevamo chiudere con il nostro personaggio preferito di SuperGulp!: Giumbolo. Creato da Guido De Maria, il pupazzo che irrompeva nel bel mezzo del programma ebbe così tanto successo che il 45 giri della canzoncina “Giumbolo” vendette oltre 100 mila copie.