Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Trecentomila studenti a Puliamo il mondo per Legambiente

  1. Home
  2. My generation
  3. Trecentomila studenti a Puliamo il mondo per Legambiente

La lista dettagliata degli appuntamenti in tutte le città italiane per il weekend eco-sostenibile dedicato alla lotta al degrado e ai rifiuti

Parte oggi il weekend di Puliamo il mondo 2013, l’iniziativa di Legambiente per ripulire le città italiane dall’immondizia e dal degrado. I primi a scendere in campo per raccogliere i rifiuti sono 300 mila studenti delle scuole elementari e medie, impegnati nella pulizia di parchi urbani, pinete e strade. Ma il weekend del volontariato eco-sostenibile coinvolgerà anche gli adulti e in generale tutti coloro che vogliono dare una mano a ripulire piccoli e grandi centri urbani d’Italia.

 

Sono tantissime infatti le città che hanno aderito all’iniziativa: da Roma, dove i ragazzi della scuola elementare Pio la Torre pianteranno due alberi nel giardino che circonda la struttura; al piccolo comune di Mortara in provincia di Pavia, dove gli alunni delle medie puliranno il cortile della scuola e parteciperanno a un laboratorio sullo smaltimento dei rifiuti. Le attività proseguiranno per tutto il weekend. Sabato e domenica da Baveno, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, a Stromboli sempre gli studenti indosseranno guantoni e stivali per liberare parchi e spiagge dall’immondizia. “La grande adesione di studenti e insegnanti dimostra quanto la scuola possa e debba continuare ad essere un importante presidio di qualità del territorio”, ha sottolineato la direttrice di Legambiente Rossella Muroni.

 

Non solo bambini a Puliamo il mondo. Il primo appuntamento per gli adulti è venerdì 27 a San Felice Circeo, in provincia di Latina, con il workshop “Puliamo il mondo…dalle guerre”, un approfondimento sulla crisi mediorentale. Ma volontari di tutte le età potranno partecipare ai numerosi interventi di pulizia organizzati in tutta la Penisola, dal Piemonte alla Puglia, dal Trentino alla punta della Sicilia.

 

Legambiente è alla ricerca anche di reporter che vogliano raccontare con foto, video e articoli l’iniziativa in giro per l’Italia. Oltre a seguire i vari appuntamenti sui social con l’hashtag #puliamoilmondo si può diventare testimoni del lavoro di tutti i volontari per ripulire strade, parchi e corsi d’acqua. Per diventare reporter di Puliamo il mondo basta registrarsi online sul sito di Legambiente.

 

Per la lista dettagliata degli appuntamenti per regione e città clicca qui.