Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Ennova, la startup dell’anno è digital

  1. Home
  2. My generation
  3. Ennova, la startup dell’anno è digital

Premiata dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, la giovane impresa torinese aiuta gli utenti a muoversi nel vasto mondo degli smartphone e degli altri dispositivi online con l’aiuto di personale specializzato. Paolo Carminati: “Il futuro è qui”

In un mondo sempre più digitale, dove la vita e il lavoro sono influenzati dalla presenza di dispositivi collegati alla rete internet, avere a disposizione un esperto in grado di risolvere qualsiasi tipo di problema è un vero e proprio privilegio. È sulla base di questa convinzione che quattro anni fa è nata Ennova, startup cresciuta all’interno dell’incubatore del Politecnico di Torino, che in pochissimo tempo è riuscita non solo a far registrare numeri da capogiro, sia a livello di utenti che di fatturato, tale da fare invidia alle grandi aziende, ma ha ricevuto una serie di riconoscimenti importantissimi. L’ultimo è il “Premio Leonardo Start-up”, consegnato direttamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ai giovani imprenditori piemontesi.

“Il nostro obiettivo, quando abbiamo dato vita a Ennova – racconta a Energie Sensibili il responsabile della comunicazione Paolo Carminati – era quello offrire servizi aggiuntivi a chi usa quotidianamente smartphone e tablet, semplificando e migliorando i processi di assistenza e configurazione degli stessi e fornendo la possibilità di ulteriori ricavi agli operatori del settore. Così abbiamo realizzato una piattaforma attraverso la quale i nostri tecnici da remoto aiutano gli utenti in difficoltà”.

Attualmente, Ennova è divisa in quattro sedi – Torino, Milano, Roma e Cagliari – per un totale di 450 risorse e un fatturato che lo scorso anno ha superato i 20 milioni di euro. “Continuiamo a migliorarci – continua Carminati – allargando il nostro campo di azione dagli utilizzatori degli smartphone ai clienti digital a tutto campo. Per questo abbiamo da poco lanciato il progetto SOS Digital, con il quale si fa assistenza su tutto ciò che appartiene al mondo 2.0”.

In particolare, con SOS Digital il cliente può ottenere consulenza per tutte le necessità di configurazione, utilizzo, sicurezza e protezione del suo dispositivo, avendo a disposizione un gruppo di specialisti pronti a risolvere qualsiasi tipo di problema. D’altronde, essendo quello online un mercato fortemente in espansione e dalle grandi potenzialità, è necessario che tutti sappiano utilizzare al meglio le opportunità che esso riserva, soprattutto i cosiddetti non nativi digitali.

Si tratta di una realtà rivoluzionaria, simbolo del Made in Italy di successo, che si prepara a invadere il mondo. Per questo Ennova è stata premiata come realtà dell’anno dal Capo dello Stato. “E’ stata per noi una grande emozione ricevere al Quirinale questo riconoscimento – conclude Carminati -. E’ un punto di arrivo e allo stesso tempo di partenza, perché sentiamo il bisogno di migliorarci e realizzare altre soluzioni”.