Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Termosifoni, accensione e innovazione: le regole da seguire

  1. Home
  2. Smart energy
  3. Termosifoni, accensione e innovazione: le regole da seguire

Con la stagione invernale alle porte si accendono i riscaldamenti. Ecco la guida e i consigli per risparmiare e per la manutenzione degli impianti

Con l'inverno ormai alle porte e il calo delle temperature è giunto il momento di accendere i termosifoni. Case, uffici e scuole dovranno fare i conti con il riscaldamento, le operazioni di manutenzione, i costi e i nuovi strumenti digitali che ne facilitano l'utilizzo.

 

Con l'accensione aumenteranno inevitabilmente i consumi energetici, ma per evitare brutte sorprese in bolletta il Ministero dello Sviluppo economico, insieme ad Enea, hanno elaborato un vademecum con le dieci regole base per l'utilizzo efficiente degli impianti.

Infatti, dallo sfiatamento alle ore di attività giornaliere, spesso non ci poniamo le domande sul corretto funzionamento dei caloriferi.

 

Inoltre, per quanto riguarda la sostituzione o l'installazione dell'impianto di riscaldamento, è possibile effettuare questi interventi usufruendo delle detrazioni fiscali del 65% o del 50% dalle spese effettuate per la riqualificazione energetica degli edifici.

 

L'era dell'innovazione digitale non poteva tralasciare i termosifoni, infatti esistono le applicazioni che permettono di gestire gli impianti e le caldaie con un semplice click dallo smartphone o dal tablet.

 

Per approfondire il tema LEGGI LO SPECIALE DI ENERGIE SENSIBILI: “TERMOSIFONI, GUIDA AL RISPARMIO E ALLA MANUTENZIONE