Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Con Prelibato il panettone diventa sostenibile - VIDEO

  1. Home
  2. My generation
  3. Con Prelibato il panettone diventa sostenibile - VIDEO

Per #miaimpresa lo chef Stefano Preli spiega come nasce, con ingredienti di qualità e duro lavoro, il tradizionale dolce di Natale

A Roma c’è un piccolo laboratorio dove si fanno prodotti da forno, pane e dolci, in maniera rigorosamente artigianale e con ingredienti biologici e di qualità. Si chiama Prelibato, panificio con cucina, che dal 2014 produce uno dei panettoni artigianali più buoni della Capitale.

“La sfida, per noi – spiega ad Energie Sensibili lo chef Stefano Preli, titolare dell’impresa – è stata quella di lavorare nel modo più tradizionale, realizzando la maggior parte degli impasti direttamente a mano. Gli unici macchinari che utilizziamo, infatti, sono un semplice forno da pizza e un’impastatrice”.

Questa tipologia di lavoro rende i prodotti da forno di Prelibato “imperfetti” e allo stesso tempo di grandissima qualità, a cominciare dal dolce più tipico del periodo natalizio: il panettone.

“Per realizzare ognuno di questi capolavori all'uvetta e ai frutti canditi – sottolinea Preli – ci vogliono circa due giorni di lavoro e numerose fasi di preparazione. Tanto che nel mese di dicembre riusciamo a produrre non più di 300-400 pezzi, la maggior parte dei quali vengono acquistati su prenotazione”.