Sorgenia
cerca
Accedi accedi

Leonardo da Vinci: 5 invenzioni che vi stupiranno

Più inventore che artista, il genio toscano sembra oggi il protagonista di un racconto di fantascienza. Ecco alcune delle sue macchine più all’avanguardia

Il Leonardo Da Vinci inventore è sempre un argomento affascinante, un aspetto del genio del Rinascimento utile per far colpo su qualche studentessa Erasmus. Eppure è ciò che più lo caratterizza.  In un certo senso, Leonardo era inventore anche quando si “fingeva” pittore. 

Non possono non saltare all’occhio, infatti, i suoi studi scientifici sul volo degli uccelli nell’Annunciazione  degli Uffizi (1472).

 

 

Oppure, che dire della “prospettiva aerea”? Parliamo della sua geniale osservazione di un fenomeno, legato all’atmosfera terrestre, che rende gli oggetti lontani più sfumati alla vista, a causa del filtro prodotto dalla presenza dell’aria. Ne abbiamo esempi in molte sue opere, tra cui la stessa, celeberrima, “Gioconda” (1503-1506).

 

Eppure pochi conoscono appieno la portata innovativa delle idee che il genio toscano ha lasciato ai posteri.

Parliamo di mitragliatrici, biciclette, paracadute, mute da sub. Persino automobili, elicotteri e carri a armati. E poi cuscinetti a sfera, martelli pneumatici e addirittura rudimentali calcolatrici.

Meraviglie tecnologiche che per la maggior parte debuttarono ufficialmente almeno tre secoli dopo.

Nel video a inizio pagina potete vederne alcune tra le più strabilianti,  che abbiamo scelto al Museo Leonardo da Vinci Experience di Roma.