Sorgenia
Accedi accedi

7 serie TV del 2017 da vedere assolutamente

Nicole Kidman, Ewan McGregor e Naomi Watts sono solo alcuni dei volti che dal cinema arriveranno sui piccoli schermi delle nostre tv

Le serie tv del 2017 promettono bene, benissimo. Armatevi di pazienza e pop corn perché sarà un anno caldo che vedrà la battaglia tra produzioni Netflix e HBO. Ormai le serie tv non sono più “il cinema di serie B”, anzi, a volte superano di molto la qualità di alcune produzioni cinematografiche. Se ne sono rese conto anche le grandi star di Hollywood, che ora prestano il loro volto per vestire i panni dei protagonisti di queste grandi ritorni (e non solo) che attendiamo con fremito.

Dopo 25 anni di attesa estenuante rivedremo Twin Peaks, forse l’evento dell’anno, ma ci attendono anche le nuove avventure dell’Enterprise di Star Trek. Anche molte new entry: da Legion, il personaggio creato dalla Marvel, fino alla psicologa maniacale, interpretata da Naomi Watts.

Ecco le 7 serie tv del 2017 che non potete assolutamente perdervi.

 

IL RITORNO DI LAURA PALMER

L’attesa più grande è sicuramente per il genio di David Lynch. Ci sono voluti 25 anni per far tornare Twin Peaks in televisione, la serie tv più bella e amata dei primi anni ’90. La terza manche della serie, sarà composta da nove episodi e in Italia, andrà in onda per Sky. Il cast stellare prevede il ritorno di molti degli attori di Twin Peaks tra cui Kyle MacLachlan, Miguel Ferrer, Kimmy Robertson, Harry Goaz e James Marshall. Annunciate anche tantissime new entry degne di nota: Monica Bellucci, Jim Belushi, Tim Roth e Naomi Watts.

 

LE MAMME DELLA FAMIGLIA MULINO BIANCO

Tra le serie tv da vedere assolutamente c’è anche Big Little Lies. Cast stellare che vede nomi come Nicole Kidman, Reese Witherspoon e Shailene Woodley (Colpa delle stelle e La vita segreta di una teenager americana).

La serie è stata creata da David E.Kelley, il padre di Ally McBeal, l’avvocatessa di Boston un po’ svampita. La trama della serie, prodotta da HBO, è tratta dall’omonimo romanzo di Liane Moriarty, che racconta la storia di tre madri, quasi perfette, che vengono però stravolte da una morte misteriosa.

In Italia sarà trasmessa su Sky Atantic, dal 15 marzo.

 

TORNANO I FRATELLI COHEN

È passato solo un anno e sta già uscendo la terza stagione della fortunata serie prodotta dai fratelli Cohen. Stiamo parlando di Fargo, l’ansiogeno racconto di alcune vicende accadute nelle cittadine di Bemidji e Luverne. Anche nella terza serie, il file rouge che collegherà vari omicidi, apparentemente casuali, sarà la neve. La grande novità del 2017 è la presenza nel cast di Ewan McGregor, che interpreterà contemporaneamente la parte dei due fratelli Summit, protagonisti della stagione.

 

IL CINQUATENARIO DELL’ENTERPRISE

Ebbene sì, le vicende della nave stellare Enterprise torneranno nei nostri piccoli schermi a maggio 2017. A distanza di 50 anni dalla messa in onda del primo episodio di Star Trek (1966) potremo gustarci i nuovi episodi del franchise fantascientifico più popolare della storia della tv. Per ora si sa ancora pochissimo della nuova serie tv da vedere assolutamente, che in Italia sarà disponibile solo per gli utenti di Netflix.

 

IL THRILLER PSICOLOGICO DELLA MARVEL

Fox ci presenterà Legion, una nuova serie dedicata all’omonimo personaggio dei fumetti Marvel e che si candida a essere una fra le serie tv del 2017 imperdibili.  L’X-Men un po’ fuori dagli schemi, interpretato da Dan Stevens di Downtown Abbey, è uno schizofrenico incapace di gestire i suoi molteplici poteri da mutante.

In onda dall’8 febbraio per Fox Italia.

 

LA PSICOTERAPEUTA CON UN VIZIETTO PARTICOLARE

Gipsy è la nuova serie prodotta da Netflix, un vero thriller psicologico con protagonista la biondissima Naomi Watts. L’attrice vestirà i panni di Jean Holloway, una psicoterapeuta con il vizio di iniziare relazioni pericolose con persone che fanno parte della vita privata dei suoi pazienti. Per ora dal colosso californiano non hanno fatto trapelare altro. Ma d’altronde in Netflix we trust e aspettiamo, da buoni cultori, l’uscita del lavoro.

 

DA “ALLA FINE ARRIVA MAMMA” A CONTE CATTIVO

Avete presente Barney di How i meet your mother? Lo vedremo a breve sul piccolo schermo ad interpretare il cattivo Conte Olaf in Una serie di sfortunati eventi. Netflix ha prodotto l’adattamento dell’omonima raccolta di racconti per ragazzi, scritta da Daniel Handler con l’intento di farne un vero evento. Sicuramente, entra di diritto fra le serie tv del 2017 che vale la pena vedere.

La trama, forse la conoscete già, tratta degli “sfortunati eventi” dei tre orfani Baudelaire che vivono con il Conte cattivo, che tenta di ucciderli per accaparrarsi la loro eredità.  

Disponibile su Netflix dal 13 gennaio.