Sorgenia
cerca
Accedi accedi

30 dediche bellissime per la vostra mamma (+1 regalo)

Dal Paradiso della Commedia al Festival di Sanremo: le frasi più emozionanti da mettere sul bigliettino per la Festa della mamma

Siete in crisi perché si avvicina la Festa della mamma e non avete ancora scritto un bigliettino con una poesia da dedicarle? Un tempo era molto più semplice, si andava all’asilo ed erano le maestre a consigliarcene una. Ma ora siamo cresciuti e capita di non riuscire a trovare le parole, se non il classico “la mamma è sempre la mamma”.

Tranquilli, abbiamo la soluzione a tutto. Di seguito le 30 citazioni di poeti e cantanti che hanno dedicato alcuni dolci parole alla loro madre. Da Dante ad Arisa.

 

ELVIS PRESLEY - MAMA LIKED THE ROSES

“Quando sento le campane della domenica suonare al mattino

mi ricordo quando piangevo ascoltando il suo canto”.

 

GIANLUCA GRIGNANI – MADRE

“Madre accarezzami la testa, che non riesco più a dormire,

oh madre accarezzami i capelli, che è merito tuo se sono così belli”.

 

EDOARDO BENNATO – VIVA LA MAMMA

“Viva la mamma affezionata a quella gonna un po' lunga

così elegantemente anni cinquanta, sempre così sincera”.

 

2PAC – DEAR MAMA

“Non esiste nessuna donna che possa sostituire la mia mamma”.

 

CLAUDIO VILLA – MAMMA

“Mamma son tanto felice, perché ritorno da te,

la mia canzone ti dice che è il più bel giorno per me”.

 

ERMAL META – VIETATO MORIRE

“E la fatica che hai dovuto fare

Da un libro di odio ad insegnarmi l'amore

Hai smesso di sognare per farmi sognare

Le tue parole sono adesso una canzone”.

 

ZUCCHERO – MADRE DOLCISSIMA

“E non è per caso che vengo in ginocchio da te.

Ti amo perché ne ho bisogno.

Mama, salvami l’anima”.

 

GIORGIO CONSOLINI – TUTTE LE MAMME

“Son tutte belle le mamme del mondo.

Sono le bellezze di un bene profondo fatto di sogni, rinunce e amor”.

 

LUCA CARBONI – LA MAMMA

“Una mamma è un po' da nascondere e un po' da fare vedere una mamma puoi baciarla di corsa se non hai niente da dire”.

 

LUCA BARBAROSSA – PORTAMI A BALLARE

“Lasciati guardare
sei così bella che non riesco più a parlare
di fronte a quei tuoi occhi così dolci e così severi
perfino il tempo si è fermato ad aspettare”.

 

PINK FLOYD – MOTHER

“Su, bambino, non piangere

La tua mamma farà avverare tutti i tuoi incubi

La tua mamma ti terrà qui sotto le sue ali

Ti impedirà di volare ma forse ti lascerà cantare

La tua mamma ti terrà caldo e coccolato”.

 

JOVANOTTI – LE TASCHE PIENE DI SASSI

“Sono solo stasera senza di te

Mi hai lasciato da solo davanti al cielo

E non so leggere, vienimi a prendere

Mi riconosci ho le tasche piene di sassi”.

 

LENNY KRAVITZ – THINKING OF YOU

“Mamma, vuoi vivere la tua vita o tornare indietro e riorganizzarti?

Hey mamma, sto pensando proprio a te e a tutte le cose che volevi io fossi”.

 

METALLICA – MAMA SAID

“Mi ha educato bene mia madre

Quando ero giovane me lo disse

Figlio, la tua vita è un libro aperto

Chiudilo solo quando lo avrai finito

La fiamma che brucia più velocemente

è quella più luminosa. Il figlio ha il cuore cucito alla propria madre

Ma devo trovare la mia strada”.

 

QUEEN – MOTHER LOVE

“Mamma per favore, solo tu puoi darmi tutto l’amore che chiedo”.

 

SKIANTOS – MAMMAZ

“Ti bacio sulla faccia che odora di insalata

Mamma tu mi piaci

ti bacio sulle mani che san di polpettone”.

 

SPICE GIRLS – MAMA

“In passato poi non capivo perché non riuscivi a capire

Ora guardo attraverso i tuoi occhi, tutto quello che facevi era amore.

Mamma ti voglio bene, mamma mi preoccupo per te, mamma ti amo, mamma amica mia, amica mia”.

 

JOHN LENNON – JULIA

“La metà di quello che dico non ha senso, ma lo dico solo per raggiungerti”. 

 

EROS RAMAZZOTTI – MAMARÀ

“Che grande donna sei, me ne sono accorto sai in questi anni miei”.

 

ARISA – IO SONO

“Voglio essere mamma perché la mia mamma è la cosa più bella che c’è”.

 

CHRISTINA AGUILERA – OH MOTHER

“Mamma, ti ringrazio per tutto quello che hai fatto e continui a fare

tu hai me, io ho te, insieme per sempre”.

 

CELINE DION – BECAUSE YOU LOVED ME

“Sei stata la mia forza nei momenti di debolezza,

sei stata la mia voce quando non riuscivo a parlare,

sei stata i miei occhi quando non riuscivo a vedere,

hai visto il meglio dentro di me, mi hai sollevata quando non riuscivo ad arrivare in alto,

mi hai dato fiducia perché credevi in me.

Sono tutto quello che sono perché mi hai amata”.

 

SOTTOTONO – AMOR DE MI VIDA

“Oltre a essere tuo figlio, la cosa più bella è che ti assomiglio,

non so come lo sai fare, tu mi sai consigliare per distinguere il bene dal male

e ogni tuo bacio è il più dolce dei frutti che abbia mai assaggiato”.

 

ADA NEGRI – LA MAMMA

“La mamma non è più giovane

e ha già molti capelli

grigi: ma la sua voce è squillante

di ragazzetta e tutto in lei è chiaro

ed energico: il passo, il movimento,

lo sguardo, la parola”.

 

EDMONDO DE AMICIS – A MIA MADRE

“Vorrei poter cangiar vita con vita,

darle tutto il vigor degli anni miei.

Vorrei veder me vecchio e lei

dal sacrificio mio ringiovanita”.

 

VICTOR HUGO – LA MADRE

“La madre è un angelo che ci guarda

che ci insegna ad amare”.

 

PIER PAOLO PASOLINI – SUPPLICA A MIA MADRE

“Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore,

ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore.

Sei mia madre e il tuo amore è la mia schiavitù”.

 

DANTE ALIGHIERI – DIVINA COMMEDIA (PARADISO)

“Vergine madre, figlia del tuo figlio,

umile e alta più che creatura,

termine fisso d’eterno consiglio”.

 

SALVATORE QUASIMODO – LETTERA ALLA MADRE

“So che non stai bene, che vivi come tutte le madri dei poeti,

povera e giusta nella misura d’amore per i figli lontani”.

 

GIANNI RODARI – FILASTROCCA DELLE PAROLE

“Filastrocca delle parole:

si faccia avanti chi ne vuole.

Di parole ho la testa piena,

come dentro 'la luna' e 'la balena'.

Ma le più belle che ho nel cuore,

le sento battere: mamma, amore”.

 

IL REGALO

Una volta scelta la dedica, non vi resta che comprare il regalo per la Festa della mamma. Che ne dite di una cena gourmet o di una giornata di coccole e relax? O ancora di un weekend in una capitale europea? E che ne dite se questo regalo lo fa a voi Sorgenia? 

Quest'anno, infatti. Sorgenia regala un buono sconto di 25 euro su un cofanetto Smartbox a chi sceglie l'offerta luce e gas Next Energy.

Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le mamme: più di 78mila diverse esperienze contenute in oltre 50 cofanetti. Sette le tipologie: Soggiorni, Soggiorni e benessere, Soggiorni e sapori, Benessere, Gourmet, Sport&Svago, Multiattività.

Lo sconto è spendibile online o in qualsiasi negozio in cui sono in vendita gli Smartbox. Potete iniziare a scegliere e avere altre informazioni sui regali Sorgenia nella pagina Promozioni del sito dell'azienda.

 

Immagine di copertina: By Metro-Goldwyn-Mayer, Inc. [Public domain], via Wikimedia Commons